Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official RideUp RideUp

I. Altri contenuti (accesso civico, dati ulteriori)

ACCESSO CIVICO

L'accesso civico (semplice o generalizzato) consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni delle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse legittimo (Art. 5, D.Lgs. 33/2013).

L’accesso civico semplice consiste nel diritto di chiunque di richiedere alla FISE documenti, informazioni o dati per i quali è prevista la pubblicazione obbligatoria, nei casi in cui gli stessi non siano stati pubblicati, anche parzialmente, o aggiornati nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito web istituzionale della FISE. 

L'accesso civico generalizzato (o accesso FOIA) consiste nel diritto di chiunque di accedere a dati e documenti detenuti dalla FISE, ulteriori rispetto a quelli sottoposti a obbligo di pubblicazione, a esclusione di quelli rientranti nei casi previsti dall’articolo 5-bis del predetto decreto trasparenza 33/2013.

L’accesso civico può essere esercitato esclusivamente per la richiesta di documenti, informazioni o dati relativi ad attività di competenza della Federazione Italiana Sport Equestri (FISE) e limitatamente alle attività di valenza pubblicistica delle FSN di cui all’art. 23 dello Statuto del Coni ovvero:  

  1. le attività relative all’ammissione e all’affiliazione di società, di associazioni sportive e di singoli tesserati;
  2. le attività relative alla revoca a qualsiasi titolo e alla modificazione dei provvedimenti di ammissione o di affiliazione;
  3. le attività relative al controllo in ordine al regolare svolgimento delle competizioni e dei campionati sportivi professionistici;
  4. le attività relative all’utilizzazione dei contributi pubblici;
  5. le attività relative alla prevenzione e repressione del doping:
  6. le attività relative alla preparazione olimpica e all’alto livello, alla formazione dei tecnici;
  7. le attività relative all’utilizzazione e alla gestione degli impianti sportivi pubblici.

 

 

Come trasmettere l'istanza di accesso civico semplice concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

L’istanza di accesso civico semplice va presentata per via telematica utilizzando l’apposito modulo per l’accesso civico semplice indirizzandolo al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) della FISE  a mezzo PEC all’indirizzo segreteria.fise@legalmail.it, all’indirizzo di posta elettronica segreteria@fise.it o tramite posta ordinaria al seguente indirizzo: Viale Tiziano 74 – 00196 Roma - che provvede tempestivamente all’inoltro dell’istanza medesima alla struttura competente;

Le istanze sono valide se:

a) sottoscritte mediante la firma digitale o la firma elettronica qualificata;

b) sono sottoscritte con firma autografa sul modulo, e presentate unitamente alla copia del documento d’identità;

c) trasmesse dall’istante mediante la propria casella di posta elettronica ordinaria o certificata

La richiesta deve contenere l’identità del richiedente e identificare i dati, le informazioni o i documenti oggetto di accesso.

In caso di diniego totale o parziale o di mancata risposta entro il termine di trenta giorni, il richiedente può presentare richiesta di riesame al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, il quale si pronuncia entro venti giorni dal ricevimento della stessa, oppure ricorso al giudice amministrativo.

  1. Modello istanza di accesso civico semplice (formato editabile)

 

Come trasmettere l'istanza di accesso civico generalizzato concernente dati e documenti ulteriori  

L'istanza di accesso civico generalizzato può essere trasmessa per via telematica utilizzando il modulo per l’accesso civico generalizzato all’Ufficio del Segretario Generale a mezzo pec all’indirizzo segreteria.fise@legalmail.it, all’indirizzo di posta elettronica segreteria@fise.it o tramite posta ordinaria al seguente indirizzo: Viale Tiziano 74 – 00196 Roma - che provvede tempestivamente all’inoltro dell’istanza medesima alla struttura competente;

Le istanze sono valide se:

a) sottoscritte mediante la firma digitale o la firma elettronica qualificata;

b) sono sottoscritte con firma autografa sul modulo, e presentate unitamente alla copia del documento d’identità;

c) trasmesse dall’istante mediante la propria casella di posta elettronica ordinaria o certificata

 

La richiesta deve contenere l’identità del richiedente e identificare i dati, le informazioni o i documenti oggetto di accesso.

Le richieste sono inammissibili laddove l’oggetto sia troppo generico e tale da non permettere di identificare la documentazione richiesta, oppure laddove la predetta richiesta risulti manifestamene irragionevole.

FISE è tenuta a motivare l’eventuale rifiuto, differimento o la limitazione dell’accesso con riferimento ai limiti stabiliti dall’articolo 5-bis del decreto legislativo n. 33/2013.

In caso di diniego totale o parziale o di mancata risposta entro il termine di trenta giorni, il richiedente può presentare richiesta di riesame al Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza, che decide entro venti giorni, oppure ricorso al giudice amministrativo.

  1. Modello istanza di accesso FOIA (formato editabile)

 

ACCESSO DOCUMENTALE

L’accesso documentale è disciplinato e trattato secondo le norme e le modalità previste dalla legge 7 agosto 1990, n. 241, dal decreto del Presidente della Repubblica 12 aprile 2016, n. 184 e dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 giugno 2011, n. 143. Di seguito i moduli da utilizzare per l’accesso documentale:

  1. Modello istanza di accesso documentale l. n. 241/1990 (formato editabile) 

 

 

Modello Istanza di riesame

 

 

REGISTRO DEGLI ACCESSI

Registro accessi civici semplici anno 2021

Registro accessi FOIA anno 2021

Registro accessi documentali anno 2021