Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official    RideUp

Palazzo federazioniSi è svolto oggi, martedì 6 ottobre, a Roma in Viale Tiziano, la prima riunione del Consiglio Federale dopo l’Assemblea elettiva dello scorso 14 settembre.

 

Subito al lavoro l’organo di governo della Federazione che dopo l’insediamento, su proposta del Presidente Marco Di Paola, ha costituito l’Ufficio di Presidenza, nominando Grazia Basano Rebagliati, Vice Presidente Vicario, Nicola Boscarelli, Vice Presidente ed Ettore Artioli, Presidente del Centro Studi Federale.

 

Successivamente, visti gli ormai imminenti appuntamenti, è stato approvato il budget per la partecipazione alla Fieracavalli 2020, manifestazione che vede estremamente impegnati Verona Fiere SpA e la Federazione a sostenere un evento che ha ormai ben 122 anni di storia.

 

L’appuntamento che si svolgerà su due settimane prevede nella prima settimana nel padiglione 8 la tradizionale tappa di Coppa del Mondo di salto ostacoli e la manifestazione 122x122; allo stesso tempo nel Padiglione 5, quartier generale di Arena FISE, i Best Riders dei cavalieri qualificati nei vari livelli della finale del Progetto Sport Col. Lodovico Nava, la Coppa Campioni e il Trofeo Pony, la Coppa delle Regioni Pony e i Master di altezza 115, 125 e 130/135 centimetri. 

Nella seconda settimana invece, il padiglione 8 ospiterà un CSI 2 stelle e il Gran Premio delle Regioni Under 21. Al Padiglione 5, ancora in versione Arena FISE si svolgeranno, invece, le Top Ten dedicate ai migliori dieci cavalieri Children, Junior, Young rider, Pony e Ambassador, il National Pony e un Master Cavalli sulle altezze 100, 110 e 115 centimetri.

 

Dopo l’introduzione del nuovo Regolamento Generale, che ha previsto all’art. 33 la figura dei Soci Benemeriti, onorificenza da conferire ai Past President federali e a figure che hanno ottenuto in carriera risultati di notevole importanza, il Consiglio ha deliberato di nominare Soci Benemeriti della Federazione Italiana Sport Equestri: Mauro Checcoli, Cesare Croce e Antonella Dallari per l’incarico ricoperto alla guida della Federazione e Paolo Angioni, Alessandro Argenton, Giuseppe Ravano per la medaglia d’oro a squadre, ottenuta insieme a Mauro Checcoli (nello stesso anno anche Campione olimpico individuale) alle Olimpiadi di Tokyo 1964 e a Federico Euro Roman, Mauro Roman, Anna Casagrande e Marina Sciocchetti per la medaglia d’argento ottenuta alle Olimpiadi di Mosca nel 1980, edizione dei Giochi che vide Federico Euro Roman ottenere anche l’oro individuale. Non è stato possibile assegnare a Vittorio Orlandi, bronzo a squadre alle Olimpiadi di Monaco nel 1972 e Past President della Federazione, la carica onorifica in quanto non compatibile con la carica di Presidente del Comitato regionale Lombardia, attualmente ricoperta.

   

Al fine di portare avanti la programmazione del 2021 il Consiglio ha, poi, approvato tutti i bandi di assegnazione delle manifestazioni federali delle discipline FEI.

 

SALTO OSTACOLI

Relativamente alle decisioni che riguardano il salto ostacoli è stata ampliata la competenza degli Istruttori di Base e degli Istruttori federali di 1° livello. Ai primi è stata riconosciuta la facoltà di seguire in gara, in categorie ludiche, anche allievi con l’autorizzazione a montare del Brevetto e ai secondi di seguire in gare di altezza 115 cm anche allievi con il primo grado.

 

DELEGAZIONI REGIONALI

Il Consiglio federale ha confermato gli incarichi di Francesco Vergine come Delegato della Basilicata, Giovanna Piccolo per la Valle d’Aosta, Giuseppe Ruscitto per il Molise.  

Per l’Alto Adige, invece, dopo l’ottimo lavoro svolto da Elisabetta Ticcò, che ha portato alla nascita di 10 enti affiliati, sarà convocata l’Assemblea elettiva per l’elezione del direttivo regionale.

 

FORMAZIONE

Numerose le delibere relative all’approvazione di cariche ottenute, grazie all’incessante attività di formazione eseguita su tutto il territorio nazionale.

Esaminati i risultati ottenuti dai propri allievi è stato conferito ad Andrea Messersì il titolo di Master di Salto Ostacoli e a Giovanni Bonaccorsi il Master per la disciplina del Completo, a Salvatore Vacirca il titolo di Istruttore federale di terzo livello discipline Olimpiche, mentre a Paolo Venzano, il titolo di tecnico di terzo livello di Horseball. A Carolina Tavassoli Asli è andato il titolo di tecnico di Endurance di terzo livello per aver partecipato ai World Equestrian Games. 

 

ORGANI DI GIUSTIZIA

Con la scadenza del quadriennio il Consiglio ha deliberato il bando con i requisiti necessari per proporre la candidatura per la nomina della Procura federale, del Giudice Sportivo Nazionale, del Tribunale e della Corte d’Appello Federale. Il ricevimento delle candidature è previsto per il 7 novembre p.v.. I proponenti dovranno essere valutati dalla Commissione federale di Garanzia e successivamente saranno nominati dal Consiglio federale.

 

ATTACCHI

A seguito della calamità naturale che ha colpito il Piemonte la scorsa settimana e che ha creato dei danni al Centro Ippico lo Sperone in occasione dei Campionato Italiano Attacchi, il Consiglio federale - nell’esprimere la propria solidarietà ai partecipanti e agli organizzatori - ha autorizzato il Comitato regionale Piemonte a devolvere al Comitato organizzatore l’avanzo risultante dalle minori spese sostenute per la partecipazione all’Assemblea elettiva nazionale. 

Supporter   

Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI 08 07 2020