Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

LogoFISEIl Master dell’Università degli Studi della Tuscia avrà come sede prevalente il Centro Equestre Ranieri Campello 



La Federazione Italiana Sport Equestri ha il piacere di informare tesserati ed appassionati che l’Università degli Studi della Tuscia ha attivato, per l’anno accademico 2019/2020, la seconda edizione del Master universitario di I livello in Cultura, Tradizione e Innovazione nella Gestione del Cavallo Sportivo.       
Inserito nell’ambito del Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali, il Master è organizzato con la cooperazione del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e dell’Accademia Nazionale Italiana Federigo Caprilli (AC).        
Il Master approfondisce la cultura equestre e ha come obiettivo quello di formare specialisti nella gestione del cavallo sportivo e delle imprese basate sulla sua presenza, fornendo conoscenze interdisciplinari che tengano conto sia dell’evoluzione della normativa vigente sia delle mutate esigenze di mercato.          
Il Master, che formerà professionisti in grado di gestire correttamente il patrimonio genetico delle razze equine, il benessere animale e di valorizzare l’indotto e il management dell’impresa ippica, avrà come sede prevalente il Centro Equestre Ranieri Campello.
Il Master è pienamente coerente con gli ambiti formativi e di ricerca del DAFNE (Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali).          
E’ possibile scoprire tutti i dettagli e inviare la domanda di ammissione al Master Universitario QUI   

Supporter

Charity

Supplier