Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

PratoniIl corso di Laurea triennale, nato dalla convenzione tra Università degli Studi di Roma Foro Italico, FISE e Accademia Caprilli, avrà sede al Centro Equestre Ranieri di Campello ai Pratoni del Vivaro

 

Sarà inaugurato mercoledì 6 novembre alle ore 11:00 presso gli impianti del CERC (Centro Equestre Ranieri di Campello) ai Pratoni del Vivaro, il 1° Corso di Laurea in Scienze Motorie, con specializzazione in Scienze Equestri, che voluto quest’anno grazie alla convenzione stipulata tra l’Università degli Studi di Roma Foro Italico, la Federazione Italiana Sport Equestri e l’Accademia Nazionale Federigo Caprilli.  

 

Nato grazie alla grande intuizione dei tre enti e alla disponibilità del Comune di Rocca di Papa, proprietario del complesso, il corso di laurea triennale costituisce la prima offerta formativa universitaria sul territorio italiano dedicata al mondo degli sport equestri. 

 

Cultura e mondo del cavallo, dunque, continuano ad andare di pari passo, grazie a un piano di studi ideato per dare la possibilità a diversi giovani impegnati nel mondo dell’equitazione di studiare le basi dei tradizionali insegnamenti del corso di scienze motorie, ma anche di approfondire le proprie conoscenze su appositi moduli didattici relativi alle discipline equestri. Una soluzione che consentirà agli allievi di specializzarsi in questo settore. 

 

Sede del corso di laurea sarà proprio l’impianto del Centro Equestre Ranieri di Campello, considerato una vera eccellenza e riconosciuto come uno dei migliori impianti a livello internazionale e mondiale in cui praticare gli sport equestri.

 

Il corso di laurea è considerato una grande opportunità di sviluppo anche per il territorio dei Castelli Romani. Il Comune di Rocca di Papa, infatti, ha messo a disposizione il Centro Equestre Ranieri di Campello, per le attività equestri e didattiche, mentre il Comune di Rocca Priora darà la possibilità di utilizzare palestre e aule didattiche per lo svolgimento delle lezioni, ponendo l'accento, così, su un esempio virtuoso di collaborazione tra entrambe le istituzioni locali.

 

Alla giornata di inaugurazione del Corso di Laurea, in programma mercoledì prossimo, oltre ai rappresentanti delle Istituzioni locali e dell’Accademia Nazionale Federigo Caprilli, saranno presenti il Rettore dell’Università di Roma Foro Italico, Attilio Parisi e il Presidente della FISE, Marco Di Paola. 

 

(Nella foto: Una veduta del Centro Equestre Ranieri di Campello)

Supporter

Charity

Supplier