Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official equitatus new

Tennis Friends18 2Nell’ambito dell’evento dedicato alla prevenzione, oltre 450 bambini hanno ricevuto il battesimo della sella

 

Grande successo per l’edizione 2018 di Tennis & Friends che si è chiusa oggi, domenica 14 ottobre, al termine di due giornate rivolte alla prevenzione, proprio nel cuore pulsante dello sport italiano: il Foro Italico a Roma. 

 

Anche quest’anno la Federazione Italiana Sport Equestri ha risposto presente all’appello partecipando attivamente all’iniziativa che ha visto la presenza di migliaia di visitatori. È di oltre 450 (in due giornate) il numero dei bambini che hanno ricevuto, sotto l’attento sguardo dei tecnici della FISE e con la collaborazione del Comitato regionale FISE Lazio, il tradizionalissimo battesimo della sella. Attraverso il format del Pony City, che la Federazione ha voluto proporre a Tennis & Friends i giovani ospiti della FISE hanno avuto la possibilità di conoscere i bisogni e le necessità dei cavalli, nozioni basilari su ippologia, alimentazione dei pony, mascalcia e infine hanno potuto anche ammirare il mondo ad altezza di sella. 

 

Alla presenza del Presidente federale, Marco Di Paola e del Segretario generale, Simone Perillo, diversi sono stati gli atleti degli sport equestri che hanno fatto da testimonial durante l’evento. Leonardo Tiozzo (Dressage),Luigi Del Prete, Alessandra Bonifazi ed Elisa Ottobre (Salto ostacoli), Leonardo Fraticelli (Completo), Francesca Salvadè (Paradressage) hanno presenziato durante la manifestazione mettendo l’accento sull’importanza del binomio sport prevenzione. Insieme a loro, come preannunciato anche Fosco Girardi. L’agente delle Fiamme Azzurre, medaglia di bronzo a squadre ai Campionati Europei Young Riders di completo, è stato il protagonista di alcune appassionanti partite di paddle sui campi del Foro Italico. Tutti gli atleti presenti con l’immancabile mascotte federale, Tony il Pony, hanno partecipato a un brindisi nello stand di Intesa Sanpaolo, main sponsor della FISE. 

 

Tennis Friends brindisi 2Grandi emozioni nella giornata conclusiva a margine della premiazione finale, momento in cui sono state celebrate le due medaglie (oro squadra mista e argento femminile) conquistate dall’Italia in occasione degli ultimi Campionati Europei di Polo di Villa a Sesta. Presenti per l’occasione anche il Direttore sportivo delle discipline non olimpiche, Duccio Bartalucci, il Responsabile del Dipartimento Polo, Alessandro Giachetti (appena rientrato da Buenos Aires dove la nazionale giovanile ha preso parte a un torneo dimostrativo ai Giochi Olimpici giovanili), il coach della Nazionale italiana femminile di Polo, Franco Piazza e il noto attore, appassionato giocatore di polo, e uno dei volti di Tennis & Friends, Roberto Ciufoli.   

 

Anche quest’anno presente “Equitazione sport e salute”. L’evento nasce dall’incontro tra passioni sotto un unico denominatore: Sport-Salute. La Nazionale Equitazione Sport e Salute, testimonial dell’iniziativa sociale disputerà una partita di calcio tra ex calciatori professionisti, sportivi, personaggi dello spettacolo e cavalieri in occasione della prossima edizione di Cavalli a Roma. È questa un’iniziativa rivolta alla divulgazione delle problematiche relative a una malattia insidiosa come il morbo di Crohn.

 

Tennis & Friends è un evento dedicato alla prevenzione, ai corretti stili di vita e alla diagnosi precoce di diverse patologie per tutti i cittadini romani, e non solo. Si tratta di uno dei più importanti eventi sociali nell’ambito della prevenzione che unisce Salute, Sport, Solidarietà e Spettacolo.

Ormai giunto alla sua ottava edizione è realizzato in collaborazione con la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e CONI, con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero della Salute, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Regione Lazio, Roma Capitale, della Polizia di Stato, dell’Aeronautica Militare, Vigili del Fuoco, Carabinieri e Fondazione Ania. Partecipano le maggiori federazioni sportive come la Federazione Italiana Tennis, la Federazione Italiana Sport Equestri, la Federazione Italiana Rugby e da quest’anno anche la Federazione Italiana Golf, Federazione Italiana Pallacanestro, Federazione Italiana Pallavolo, Federazione Italiana Badminton e Federazione Italiana Di Atletica Leggera.

L’evento, divenuto ormai un appuntamento tradizionale per il grande pubblico, ha rinnovato e ampliato quest’anno l’area sanitaria: il Villaggio della Salute si è esteso per oltre 18.000 mq, e si è articolato in 30 aree specialistiche, 80 postazioni sanitarie e 24 ecografiche, dove l’equipe medica, composta da 180 figure professionali tra medici e operatori sanitari della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, ha eseguito gratuitamente visite specialistiche con esami diagnostici approfonditi. 

Supporter

Charity

Supplier winner it