Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official equitatus new

LogoFISEEmanata la circolare dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

 

Entro il 30 ottobre vanno presentate le domande di adesione al programma sperimentale promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per agevolare gli studenti iscritti agli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado che praticano attività agonistica di vertice. 

 

Il D.M. 279 del 10/04/2018, emanato in attuazione dell’art.1, comma 7 lettera g) della Legge n.107/2015, ha fornito l’opportunità alle istituzioni scolastiche interessate di prendere parte ad “[…] una sperimentazione didattica per una formazione di tipo innovativo, anche supportata dalle tecnologie digitali, destinata agli studenti- atleti di alto livello […], iscritti agli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado statali e paritari del territorio nazionale.

 

Il programma sperimentale ha come obiettivo il superamento delle criticità che possono riscontrarsi durante il percorso scolastico degli studenti-atleti, soprattutto riferibili alle difficoltà che questi incontrano in termini di regolare frequenza delle lezioni […]”.

 

Il suddetto DM ha integrato ed implementato quanto disposto dell’art. 4 del D.P.R. 275/99 : “[…] nell'esercizio dell'autonomia didattica le istituzioni scolastiche regolano i tempi dell'insegnamento e dello svolgimento delle singole discipline e attività nel modo più adeguato al tipo di studi e ai ritmi di apprendimento degli alunni. A tal fine le istituzioni scolastiche possono adottare tutte le forme di flessibilità che ritengono opportune […]”.

 

L’obiettivo del programma di sperimentazione indicato nella circolare (disponibile in allegato) per il prossimo anno scolastico 2018/2019, è quello di implementare il sostegno ed il supporto alle scuole nella programmazione di azioni efficaci che permettano di promuovere concretamente il diritto allo studio e il successo formativo anche degli studenti praticanti un’attività sportiva agonistica di alto livello.

 

Le adesioni sono riservate agli istituti di istruzione secondaria di secondo grado statali e paritari dove siano frequentanti studenti-atleti di alto livello che rientrino nelle tipologie riportate nell’ALLEGATO 1. Si invitano, pertanto, tutte le istituzioni scolastiche che hanno tra i loro iscritti gli studenti-atleti di cui sopra, ad aderire attraverso la presentazione di un’apposita richiesta di ammissione, secondo le indicazioni riportate nella circolare allegata.

 

La Federazione Italiana Sport Equestri, valutata l’importanza di quanto proposto dal progetto e la prossima scadenza dei termini, desidera dare la massima diffusione all’informazione anche attraverso la collaborazione dei Comitati Regionali. 

 

Scarica la circolare

Supporter

Charity

Supplier winner it