Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Pony City PDSVarate dal Consiglio Federale importanti novità a sostegno della base

 

La FISE va avanti nella strategia di allargamento della base. Un importante intervento a sostegno della promozione degli sport equestri è stato varato oggi, lunedì 11 giugno, dal Consiglio Federale che si è svolto in Toscana.

 

L’iniziativa è volta ad agevolare gli enti affiliati/aggregati che svolgono attività sul territorio e che da oggi potranno disporre di ulteriori e interessanti offerte assicurative da proporre, a costi minimi, ai potenziali tesserati.

 

Ecco le nuove tipologie di tesseramento

  • Tessera “Welcome” (disponibile a partire dal 25 giugno): a un costo di €. 3,00 consente a giovani e ragazzi di età compresa tra i 4 e i 14 anni la possibilità di effettuare 7 lezioni nell’arco di 30 giorni dall’attivazione. E’ questa la prima opportunità che consentirà di avvicinare i giovani alla pratica equestre;
  • Tessera “Prova” (disponibile a partire dal 25 giugno): al costo di €. 1,00 consente di effettuare una lezione di prova su pony o cavalli. Tesseramento riservato a giovani dai 3 ai 14 anni;
  • Tessera “Campus” (disponibile a partire dal 18 giugno): al costo di €. 8,50 (per 2 mesi) e €. 10,00 (per 3 mesi) consente a giovani da 4 a 18 anni di montare pony e cavalli in occasione di campus organizzati dai circoli ippici FISE.

 

Resta confermata al costo di €. 4,00, la patente Giornaliera (disponibile a partire dal 18 giugno) che consente di praticare l’attività presso il maneggio o passeggiate (alla sola andatura del passo) alla presenza di un istruttore/tecnico federale. Confermata anche la patente Collettiva scolastica che, senza alcun costo e grazie agli accordi con gli istituti scolastici, consente di far provare l’ebbrezza della sella (con cavallo condotto a mano) sotto la supervisione di un tecnico o istruttore federale.

 

Si tratta di nuovi strumenti volti a tutti i circoli del territorio. Grandi interventi che consentiranno in breve tempo di rilanciare la pratica e la diffusione degli sport equestri in tutta Italia.

Supporter

Charity

Supplier winner it