Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

LogoFISELa prossima riunione di terrà lunedì 7 maggio

 

Si è svolta lunedì 9 aprile nella sede della FISE la riunione del Consiglio Federale. Sono diverse le novità che riguardano tutti i settori degli sport equestri italiani. 

 

PIAZZA DI SIENA 2018 – Focus centrale sul prossimo CSIO di Roma – Piazza di Siena. Il Consiglio Federale ha, infatti, preso atto formalmente della prestigiosa sponsorizzazione di Rolex, main sponsor dell’evento per l’edizione del 2018. La partnership con il celebre marchio di orologeria svizzera sarà decisiva per garantire il successo che merita l’86° Concorso ippico internazionale ufficiale italiano, organizzato già dall’anno scorso in joint venture con il CONI. 

 

SCUOLE DI EQUITAZIONE - Tra le prime delibere quelle che vanno a supporto della base degli sport equestri italiani. Nuova linfa per il progetto federale volto allo sviluppo delle Scuole di Equitazione. Alessandro Fiorani, istruttore federale dalle grandi qualità e volto molto noto nel mondo degli sport equestri, è stato incaricato di predisporre un progetto di valorizzazione e incentivazione delle Scuole. L’incarico affidato a Fiorani dovrà svolgersi in sintonia con la riforma della Formazione che coinvolge gli istruttori impegnati nelle diverse Scuole di Equitazione. 

 

FORMAZIONE – Diverse e davvero innovative le decisioni che riguardano il Dipartimento Formazione. Vista la grande considerazione che l’attuale dirigenza vuole rivolgere ai rapporti con il mondo della scuola e in riferimento alla riforma della “Buona Scuola”, che prevede l’alternanza scuola-lavoro, il Consiglio ha approvato il “Progetto FISE per i licei sportivi”. L’iniziativa, in ossequio ai protocolli sottoscritti dal CONI con il MIUR, è volta ad avvicinare il mondo della Scuola a quello del lavoro nel contesto degli sport equestri. Il progetto, rivolto in particolar modo ai giovani dei licei sportivi, consentirà - attraverso percorsi di orientamento -l’acquisizione da parte degli studenti di esperienze e competenze che potranno essere loro d’aiuto in futuro nella ricerca di un impiego anche nel settore equestre. 

Dopo il primo incontro svoltosi lunedì 12 marzo, tenuti in considerazione i requisiti presentati, il Consiglio Federale ha conferito d’ufficio la nomina a Giudice di Stile di 1^ fascia a Lalla Novo, persona dall’altissimo profilo tecnico e morale, già in possesso della qualifica di 2^ fascia. Dopo aver preso atto dell’esito dell’esame è stata conferita la qualifica di Giudice di Stile di 1^ fascia ai candidati: Paolo Adorno, Milena Ambrosetti, Massimo Ciolli, Gian Carlo d’Inzeo, Arturo Riccio, Francesca Salamina e Gilberto Sebastiani. 

Considerato che la FEI ha scelto l’Italia come sede opportuna per sperimentare l’organizzazione di un corso pilota, è stato programmato un seminario d’aggiornamento per Steward internazionali di Salto Ostacoli. Il “Pilot Refresher Seminar” sarà tenuto dal Giudice FEI, Frances Hesketh Jones Triulzi, persona di riconosciuta esperienza e altamente qualificata in ambito internazionale. Il corso si terrà il prossimo 28 maggio nella sede della Federazione in Viale Tiziano.

Il Consiglio ha proceduto ad approvare le linee guida per le categorie di Stile per il 2018. Tutti i dettagli saranno approfonditi attraverso una news dedicata. 

Al fine di curare, gestire e potenziare le qualità fisiche degli atleti-cavalieri è stato approvato il “Progetto Pro Riders Training” per gli sport equestri, che prevede un format destinato alle esigenze degli sport equestri, volto a creare figure tecniche specifiche in grado di potenziare al massimo le capacità dell’atleta in modo da aumentare anche la resa delle prestazioni. Anche questa iniziativa sarà approfondita con un’apposita notizia. 

 

SPORT EQUESTRI INTEGRATI – Sentito il parere favorevole del Direttore sportivo delle discipline olimpiche Francesco Girardi, dell’area Attività formative-equitazione integrata, di tutti i membri della Commissione sport integrati e interventi assistiti con il cavallo e del Consigliere federale Grazia Basano, che segue la materia, il Consiglio ha stabilito di accorpare la patente A/SI con la A/R. Dettagliata notizia con tutte le specifiche sarà on line a breve sul sito web della FISE. 

 

CONVENZIONE CON FEDERAZIONE IPPICA SAMMARINESE – Al fine di garantire una sempre più stretta collaborazione con le diverse Federazioni nazionali, il Consiglio  ha analizzato e poi deliberato la stipula di una convenzione con la Federazione Ippica Sammarinese. Tra gli scopi dell’accordo, che sarà a breve pubblicato sul sito web della FISE, la validità e il riconoscimento reciproco del tesseramento e delle autorizzazioni a montare per la partecipazione ai concorsi, la possibilità da parte dei circoli FIS di affiliarsi alla FISE, la possibilità per i tesserati delle rispettive Federazioni di partecipare a riunioni e stage formativi e l’equiparazione di titoli e attestati.

 

SALTO OSTACOLI – Il Consiglio federale ha deliberato la partecipazione dei 12 Under 25 azzurri, componenti della long list per i Giochi del Mediterraneo 2018 (Barcellona 27/29 giugno), al CSI2* di Samorin (26/29 aprile). Durante il concorso internazionale due stelle – in programma in contemporanea con lo CSIO5*, tappa di FEI Nations Cup - il selezionatore azzurro Duccio Bartalucci visionerà i giovani binomi, cinque dei quali saranno inviati in rappresentanza dell’Italia proprio ai Giochi del prossimo giugno. 

 

DRESSAGE – Al fine di programmare al meglio l’attività giovanile della disciplina del dressage in vista dei Campionati di categoria il Consiglio ha ratificato la programmazione delle gare relative all’attività giovanile, proposta dal Dipartimento Dressage. La preparazione sarà svolta in occasione dei Campionati Italiani Assoluti (Cattolica 27/29 aprile); del CDI di Lipiza (Slovenia 25/27 maggio) per tutte le categorie giovanili, attraverso un raduno Pony e Children (4/5 giugno in località da definire), CDIO Hagen (Germania, 12/17 giugno) per Junior Young Rider con eventuale partecipazione delle squadre, Campionato Italiano Amatori e Coppa Italia (Milano Marittima, 22/24 Giugno), attraverso uno stage riservato a Children, Junior, e Young Rider in località da definire e confermare) e attraverso un raduno riservato a Pony e Children (21/22 luglio da confermare). La partecipazione a tali gare non è obbligatoria, ma consigliata in quanto i risultati conseguiti saranno monitorati dalla Federazione. Saranno tenuti in considerazione anche i risultati dei cavalieri e delle amazzoni che risiedono all’estero. 

 

EQUITAZIONE PARALIMPICA – Il Consiglio ha deliberato un contributo per l’anno 2018 destinato agli atleti paralimpici. Il contributo sarà finalizzato alle spese sostenute dagli stessi atleti per la partecipazione agli stage tenuti dal Coordinatore tecnico di supporto all’attività di vertice Michele Betti. 

 

GIOVANI CAVALLI – Sei nuovi giovani cavalli entrano a far parte del Progetto FISE-Mipaaf per la valorizzazione del cavallo Italiano per il 2018. Tenuto conto del verbale della commissione tecnica esaminatrice e dell’esito delle visite veterinarie, infatti, il Consiglio ha dato mandato al Presidente Marco Di Paola di sottoscrivere i contratti con i proprietari dei 6 giovani cavalli individuati: Senza Fine (7 anni - concorso completo); Ramato del Castegno (7 anni - dressage); Tramariglio (6 anni - Endurance); Fentanil (8 anni – salto ostacoli); Luchy Bell della Verdina (6 anni – salto ostacoli) e Mylord Carthender dei Folletti (6 anni – salto ostacoli). 

 

PONY – Il Consiglio ha deliberato la partecipazione della rappresentativa italiana ai prossimi Campionati del Mondo di Mounted Games a squadre per il 2018. L’evento mondiale si terrà a Ghlin in Belgio dal 20 al 25 agosto prossimo.  

 

 POLO – L’organo di governo della Federazione ha autorizzato il Presidente federale a stipulare l’accordo con la Federazione Internazionale Polo per l’organizzazione del Campionato Europeo (misto) e del Campionato Europeo Femminile, che si svolgeranno al Villa a Sesta Polo Club dal 20 al 30 settembre 2018. Gli oneri organizzativi dei due Campionati saranno sostenuti dallo stesso Polo Club sede degli eventi Continentali. 

 

VOLTEGGIO – Il Consiglio federale ha provveduto ad approvare il Regolamento del Trofeo centro Sud “Memorial Barbara Morani”. Il trofeo, organizzato ormai da diversi anni, è rivolto alle Regioni dell’Italia Centro-meridionale ed è voluto dalla Federazione per favorire lo sviluppo della disciplina del Volteggio nel territorio. 

 

ENDURANCE – Deliberati i premi di classifica per i Campionati Italiani di Endurance Junior e Young Rider (4/6 maggio; C.I. Ambassador) e Senior (27/29 maggio; AS Vecchio Gufo). I premi in denaro saranno destinati ai primi 5 classificati

 

HORSEBALL – Il Consiglio in vista degli importanti appuntamenti agonistici della disciplina dell’Horseball ha deliberato di conferire gli incarichi tecnici delle squadre italiane Under 16, Ladies e Pro Elite per l’anno 2018. A Cristiano Manzato, dunque, è stato assegnato il ruolo di tecnico del team Under 16, a Fabiano Lanzi quello di tecnico delle squadre femminili, mentre a Fabrizio Sforza è stata affidata la squadra Pro Elite. 

 

In ultimo il Consiglio federale, suo malgrado, ha dovuto incaricare un legale per perseguire i responsabili di un’azione denigratoria relativa alla nomina della Presidenza della Corte d’Appello Federale. Le notizie divulgate sulla rete si sono rilevate del tutto infondate anche a seguito delle recenti pronunce del Collegio di Garanzia del CONI e della Commissione di Garanzia Federale. 

 

Il prossimo Consiglio federale si terrà lunedì 7 maggio. 

Supporter

Charity

Supplier