Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Palazzo federazioniEcco le più importanti decisioni della riunione del 19 febbraio scorso

 

Grande spinta all’attività del 2018 della Federazione Italiana Sport Equestri in occasione della seconda riunione dell’anno del Consiglio Federale tenutasi a Roma il 19 febbraio scorso.

 

Subito un’importante decisione relativa alla pianificazione economica della FISE grazie all’approvazione del Bilancio Preventivo per il 2018. Il bilancio, che risulta in linea con quanto indicato nella revisione del Piano di Risanamento relativo agli anni 2017/2022, sarà adesso inoltrato all’organismo di vigilanza e una volta approvato sarà messo a disposizione degli interessati sul sito web federale.  Di conseguenza sono stati approvati i contributi interfederali ai Comitati regionali con un considerevole aumento rispetto al 2017 delle risorse per il territorio.

 

In vista della prossima Assemblea Generale delle Federazione Equestre Europea (EEF), che si svolgerà a Roma il 28 maggio proprio al termine dell’86° CSIO di Piazza di Siena, il Consiglio ha deliberato l’organizzazione di tale importante appuntamento che riporta l’Italia a svolgere un ruolo predominante nella scena della politica sportiva internazionale.

 

Il Consiglio ha costituito il Centro Studi federale, che affronterà e approfondirà le peculiari problematiche connesse agli sport equestri sotto molteplici aspetti che coinvolgono il cavaliere e il cavallo atleta, ma soprattutto relativi alla divulgazione e alla promozione della cultura equestre e ai molteplici progetti culturali promossi dalla Federazione. Presidente del Centro Studi sarà il Consigliere federale Ettore Artioli, componenti: Maria Vittoria Valle, Antonio Gennari ed Emanuela Mafrolla, già incaricata di seguire i diversi progetti culturali in ambito FISE

 

SALTO OSTACOLI – Individuati e nominati i direttori di campo delle manifestazioni di interesse federale per il periodo marzo/giugno 2018: 9/11 marzo - Test Event Giovanile Arezzo – Paolo Rossato; 30 marzo/1 aprile Test Event Giovanile di Gorla – Paolo Rossato (titolare) e Danilo Galimberti (2° titolare); 18/22 aprile CSIO Giovanile di Gorla Paolo Rossato (titolare) e Andrea Colombo (2° titolare); 12/15 aprile Campionati, Criterium, Trofeo Senior e Amazzoni, Campionato, Criterium, Trofei Ambassador, Campionati Interforze di Arezzo - Uliano Vezzani (1° titolare) e Fabrizio Sonzongni (2° titolare); 28 aprile/1 maggio Campionati Centro Meridionali Montefalco – Elio Travagliati (titolare) Fulvio Santi (2° titolare);  11/13 maggio Test Event Seniores Cervia – Elio Travagliati (titolare) Giorgio Bernardi (2° titolare); 29 giugno/1 luglio Test Event Seniores Tortona – Pierfrancesco Bazzocchi (titolare).

 

COMPLETO – Il Consiglio ha ratificato l’inserimento nella categoria Elite del Club Olimpico Tokyo 2020 come già in precedenza comunicato dal CONI (notizia a questo link) del 1° aviere scelto Vittoria Panizzon, Arianna Schivo, e degli agenti delle Fiamme Oro Pietro Sandei e Pietro Roman, vincitori della medaglia di bronzo ai Campionati Europei di Completo di Strzegom (POL) nel 2017. Ai quattro atleti è destinato il contributo economico previsto dalla Giunta Nazionale del CONI. 

 

DRESSAGE – Va avanti senza sosta il progetto pluriennale del Dipartimento dressage rivolto agli atleti Children, Junior, Young Riders e Pony nella strada di avvicinamento alle Olimpiadi del 2024. Il Consiglio federale ha approvato la delibera relativa all’organizzazione degli stage di preparazione sul territorio con la partecipazione di tecnici e giudici di grande esperienza. Gli appuntamenti si terranno durante l’anno in Sicilia, Sardegna, Puglia, Calabria, Basilicata, Campania, Lazio, Marche, Umbria, Abruzzo, Toscana, Tri-Veneto, Emilia, Lombardia, Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria. Il programma sarà diretto anche per il 2018 dal Coordinatore della Commissione per lo sviluppo della disciplina sul territorio Massimo Petaccia.  

Assegnata la Finale del Progetto Sport Fabio Mangilli al Circolo Ippico Casale San Nicola di Roma. L’evento si terrà dal 2 al 4 novembre 2018. 

Nominati i delegati tecnici per le manifestazioni di interesse federale per l’anno 2018: 30 marzo/1 aprile Atina - Campionato Centro Meridionale e 1^ tappa Coppa Italia: Massimo Petaccia; 27/29 aprile San Giovanni in Marignano – Campionati Italiani Assoluti Tecnici Freestyle: Massimo Giacomazzo; 22/24 giugno Cervia – Campionati Italiani Amatori e 2^ tappa Coppa Italia: Massimo Buzzi; 14/16 settembre Roma – Campionati Italiani Giovani Cavalli e Coppa del Mediterraneo: Massimo Giacomazzo; 29/30 settembre Montefalco – 3^ tappa Coppa Italia: Massimo Petaccia; 2/4 novembre Roma – Finale Progetto Sport 2018 Fabio Mangilli: Alessandra Zanot; 14/16 dicembre Ornago: Campionati Italiano Amatori Freestyle, Campionati Italiani Pony Freestyle, Coppa delle Regioni, Trofei Giovanili e 4^ tappa Coppa Italia: Massimo Buzzi.

 

CAVALLI GIOVANI – Il Consiglio federale ha provveduto ad approvare il Disciplinare e il Programma Salto ostacoli Mipaaf per il 2018. Nella stessa occasione Marco Porro è stato nominato tecnico del Dipartimento Cavalli Giovani per la disciplina del salto ostacoli per l’anno in corso

 

ENDURANCE – Il Consiglio federale ha provveduto alla nomina del veterinario all’interno della Commissione Giudici di Endurance, individuando il Dr. Francesco Zappulla. Si è provveduto successivamente alla nomina di una Commissione di selezionatori (un tecnico e un veterinario) per il settore giovanile. Per il 2018 sono stati individuati il tecnico Fausto Fiorucci e come veterinario la dott.ssa Mara Marangoni. Nella stessa riunione è stato assegnato il Campionato Junior e Young rider della disciplina, che per il 2018 si svolgerà con quartier generale negli impianti del Circolo Ippico Ambassador dal 4 al 6 maggio.  

 

FORMAZIONE -. Il Consiglio, in considerazione dei requisiti presentati, ha autorizzato l’ammissione di Jacopo Comelli all’esame di istruttore di 3° livello e ha attribuito la qualifica di Master Salto ostacoli a Esmeralda Pecchio. Infine, l’incarico a Gilberto Sebastiani di coordinatore del Gruppo di Lavoro Formazione prevede anche ricognizioni sul territorio per verificare i corsi e di presiedere la commissione d’esami in maniera da cercare di uniformare il giudizio su tutto il territorio. 

 

GRANDI EVENTI - Il Consiglio ha ritenuto opportuno individuare dei Gruppi di Lavoro per organizzare e coordinare con il dovuto anticipo i numerosi eventi federali in programmazione per il 2018

 

PIAZZA DI SIENA - L’edizione numero 86 dello CSIO di Piazza di Siena, organizzata in joint venture con CONI Servizi SpA. Sono altresì coinvolte numerose realtà e attività federali connesse allo CSIO. Il team federale per coordinare le attività non prettamente legate alla programmazione sportiva dello CSIO sarà coordinato dal Consigliere federale Michele Mosca, faranno parte: Ettore Artioli (Referente Rapporti Istituzionali e Autorità), Grazia Basano (Referente Tribuna Autorità), Massimo Giacomazzo (Cerimoniale), Maria Grandinetti (Referente Comitati Regionali), Mino Palma (Coordinamento attività), Mario Giunti (Referente attività sportive nazionali), Edoardo Bossi (Coordinamento attività promozionali) e Barbara Ardu (coordinamento attività sociali).

 

FIERACAVALLI – In vista dell’edizione 2018 di Fieracavalli il team che avrà il compito di dialogare con i rappresentanti di  Fiera di Verona SpA per valutare e proporre le migliori strategie relative alle attività federali è coordinato da Ettore Artioli e composto da Maria Vittoria Valle (Rapporti con la Fiera), Cesare Croce (Referente attività internazionali), Maria Grandinetti (Referente Comitati Regionali), Mino Palma (Referente attività nazionali) e riferirà al Presidente federale e al Segretario generale.

Stante la complessità dell’evento e i dipartimenti federali coinvolti è stato costituito un ulteriore gruppo all’interno della FISE, guidato da Mino Palma e composto da Maria Grandinetti (Referente Comitati Regionali); Carlo Forcella: Responsabile Progetto Sport);
 Alessandro Cagnazzi (Responsabile attività e gare non olimpiche) Mario Giunti (Responsabile attività Pony);  Massimo Giacomazzo (Responsabile cerimoniale delle premiazioni internazionali Fieracavalli 2018); Elisabetta Ticcò (Responsabile cerimoniale delle premiazioni nazionali Fieracavalli 2018); Marco Bergomi; Responsabile gare nazionali Salto Ostacoli Fieracavalli 2018); Clara Campese (Responsabile attività sul territorio e Battesimo della Sella Fieracavalli 2018); Giovanni Paolo Villari (Responsabile Marketing Fieracavalli 2018); Eleonora de Giorgio Responsabile attività Social Fieracavalli 2018); Emanuela Lori (Responsabile Stand FISE Fieracavalli 2018); Alessandra Raponi (Responsabile cerimoniale del Presidente Fieracavalli 2018); Gianluigi Giovagnoli (Responsabile HorseEmotion Fieracavalli 2018); Marina Solazzi (Funzionario delegato Fieracavalli 2018).

 

PONYADI – Nominato anche un gruppo di lavoro necessario per coordinare l’organizzazione delle Ponyadi 2018. Il team sarà coordinato da Mino Palma e composto da Alessandro Cagnazzi (Referente attività non olimpiche), Mario Giunti (Referente Pony), Maria Grandinetti (Referente attività regionali), Edoardo Bossi (Referente Ludico), Giovanni Paolo Villari (Referente Marketing), Eleonora De Giorgio (Referente Social). 

 

CAVALLI A ROMA - Conclusa con successo l’edizione 2018 di Cavalli a Roma e in considerazione del fatto che la società organizzatrice AD Maiora ha stipulato un contratto con Fiera di Roma fino al 2020, il Consiglio federale ha costituito un gruppo di lavoro che già da adesso possa lavorare con continuità per l’edizioni 2019. Tale gruppo di lavoro sarà coordinato da Mino Palma e composto da Alessandro Cagnazzi (referente discipline non olimpiche), Mario Giunti (Referente Attività Pony), Marco Reitano (Referente attività Comitato Lazio).

Tutti gli incarichi sono a titolo onorifico o nell’ambito dei rapporti già intercorrenti con la Federazione.

 

EQUITAZIONE AMERICANA – In merito alle nuove attività poste in essere dalla FISE e volte a fidelizzare l’utenza degli sport equestri il Consiglio ha approvato il Regolamento di Gimkana Western per l’anno 2018.

 

EQUITAZIONE DI CAMPAGNA – Individuati anche i responsabili e i vari referenti del Dipartimento Equitazione di Campagna. A coordinarlo sarà Alessandro Cagnazzi. Referente per l’area Eventi Storici sarà Goffredo Pasquini. Individuati anche i referenti per le attività relative all’Equitazione di Campagna. Rodolfo Del Treste (Area Country-Jumping), Aldo Capovilla (Working Equitation), Claudio Coelli (Doma Vaquera), Luigi Conforti (Escursionismo e Turismo Equestre), Tiziano Bedonni (Programmazione sportiva per le aree Country-Jumping, Working Equitation, Doma Vaquera, Escursionismo e Turismo Equestre). In vista dei prossimi Campionati del Mondo WAWE il Consiglio ha poi incaricato il Presidente del Comitato Regionale Toscana, Massimo Petaccia, di rapportarsi con il Dipartimento Equitazione di Campagna per l’organizzazione di una o più gare dedicate alle diverse discipline dell’equitazione di campagna. 

 

POLO – Approvato il Regolamento dei Campionati Italiani di Polo e disposta la relativa assegnazione della manifestazione di interesse federale. Per il 2018 l’evento si svolgerà negli impianti del Roma Polo Club dal 3 al 13 maggio. 

 

PONY – In vista dei prossimi Campionati Europei di Mounted games che si terranno in Francia a La Bonde dal 6 al 12 agosto, il Consiglio ha ratificato gli appuntamenti di visione per la composizione delle rappresentative che rappresenteranno l’Italia nel Campionato continentale. Sono state individuate come tappe di visione: 31 marzo/2 aprile Peter Dale, Istres (Fra); 24/25 marzo 1^ tappa Trofeo 3 Mari (Taranto), 14/15 aprile 2^ tappa Trofeo 4 Regioni Cavaglià (Biella); 28 aprile/1maggio Pony Master Show Arezzo (Arezzo) e 18/20 maggio Campionati Italiani Mounted Games Pontedera (Pisa). 

Visto il successo riscontrato nel 2017, il Consiglio ha deliberato anche per il 2018 la partecipazione al Trofeo CONI, che si svolgerà a Rimini dal 20 al 23 settembre. 

 

SETTORE GIUDICI – Ratificata la nomina dei Referenti regionali degli Ufficiali di gara fino a questo momento trasmessi dai rispettivi Comitati regionali. Individuata anche la composizione dei collegi giudicanti di elle più imminenti manifestazioni di interesse federale. Il Consiglio ha poi ratificato l’organizzazione di un corso di formazione per Steward nazionali di Salto ostacoli 1° livello con relativa sessione d’esame, programmato negli impianti dell’Arezzo Equestrian Centre il 19 e 20 marzo. Docente del corso sarà Ugo Fusco. Componenti delle Commissione d’esame: Nicoletta Furlan.

 

VETERINARI – Il Consiglio ha autorizzato il Dipartimento Veterinario all’effettuazione dei controlli antidoping e di quanto necessario per la misurazione dei pony in occasione dei prossimi Test Event Giovanili. 

 

VOLTEGGIO – Gli impianti de Lo Scoiattolo di Pontedera (PI) ospiteranno anche per il 2018 la Coppa delle Regioni di Volteggio. L’evento assegnato con delibera del Consiglio, è in programma il 9/10 giugno. Ratificata anche l’organizzazione di uno stage rivolto agli atleti Junior. L’appuntamento tenuto dal tecnico e giudice internazionale Helma Schwarzmann si terrà dal 13 al 15 aprile negli impianti del Centro Ippico Monza Brianza. Al fine di consentire l’aggiornamento dei giudici della disciplina saranno sempre gli impianti dello stesso Centro Ippico ad ospitare il 24 e 25 febbraio un corso d’aggiornamento per gli ufficiali di gara della disciplina. Docente del corso sarà Gaby Benz. 

 

Tutte le delibere saranno pubblicate nell’area “Trasparenza” del sito web federale. Prossimo Consiglio federale programmato per il 12 marzo 2018.

Supporter

Charity

Supplier