Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Ormai impazza la horse-beauty mania

E’ notizia dei giorni scorsi il lancio sul mercato spagnolo di uno shampoo a uso umano derivato da un noto prodotto per cavalli che fa registrare il tutto esaurito nei supermercati del Paese.
La notizia è stata ripresa dai giornali di tutto il mondo, quasi fosse una novità e polemiche di ogni genere ne sono seguite: farà male, non farà male, sarà miracoloso come dicono… La realtà è che già da tempo i prodotti per la tolettatura dei nostri amici pelosi sono entrati prepotentemente nei beauty di tantissime donne nel mondo, senza mietere “vittime”.
A sdoganare show sheen, shampoo equini e olio di fegato di merluzzo ci ha pensato l’eroina moderna: Sarah Jessica Parker. Sì, proprio lei, Carrie Bradshaw. Nel noto telefilm “Sex&the City”, e anche nella vita, la Parker non può fare a meno del districante per cavalli per domare la sua bionda e selvaggia chioma e, pur disgustata dall’odore nauseante, non rinuncia all’impacco con l’olio di fegato per nutrire le punte sfibrate.
Con lei apprezzano i benefici di questi prodotti anche Pamela Anderson, Demi Moore e Lindsay Lohan. Insomma è un vero e proprio boom! Le aziende da parte loro, fiutato l’affare, hanno iniziato a proporre gli “ elisir miracolosi” in confezioni sempre più piccole, più adatte a una borsetta che a un grooming kit.

Supporter

Charity

Supplier