Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Logo Talent Show Jumping2019Con il Test Event il secondo appuntamento del circuito 2019

 

A Manerbio nell’ultimo fine settimana di marzo, dal 29 al 31, si è svolta la seconda tappa del Circuito Talent Show Jumping Giovanile.

 

Come da calendario le gare hanno avuto luogo nell’ambito del Test Event Giovanile e Pony programmato all’AL.CLE. In campo, per acquisire i punti necessari per le top ten di accesso alla finale di Verona Fiera Cavalli nell’Arena FISE, i giovani cavalieri: Children, Junior e Young Rider.

 

Come da regolamento, le categorie che hanno contribuito a formare le seconde computer list stagionali dopo quelle della prima Tappa di Arezzo, sono state determinate dai risultati acquisiti nelle seguenti categorie in programma anche a Manerbio:

 

  • Young Rider: 135 e/o 140 e/o 150;
  • Junior: 130 e/o 135 e/o 140;
  • Children: 120 e/o 125 e/o 130.

 

La computer list finale che sancirà i 30 finalisti (10 YR, 10 JU,10 CH), terrà conto dei migliori risultati ottenuti nell’ambito del calendario del Circuito Talent Show Jumping Giovanile.

 

Andiamo a vedere nel dettaglio le prime posizioni delle computer list calcolate dopo i due appuntamenti di Arezzo e Manerbio.

 

Computer list Young Rider:

 

Al primo posto, con 769,8179 punti, l’emiliana Francesca Chiatti insieme alla sua Lukrecie che, con il risultato di Manerbio, settimo posto nella 150 di domenica, sale di una posizione la computer list provvisoria che la vedeva al secondo posto dopo il primo appuntamento di Arezzo;

 

Al secondo posto, con 687,8711 punti, troviamo il laziale Luigi Del Prete con il suo LB Castello, grazie all’ottima prova portata a casa a Manerbio, secondo posto nel GP 150 della domenica, sale dal sesto posto  dopo l’esordio di Arezzo;

 

Al terzo posto con 631,9544 punti, un altro cavaliere lazialeGiuliano Dominici con Ramses Du Phare, autore di due quarti posti nelle categorie alte della domenica sia ad Arezzo che a Manerbio, risultati che gli permettono di salire di una posizione la sua computer list, che lo vedeva al quarto posto dopo il primo appuntamento del Circuito Talent Show Jumping.

 

Computer list Junior:

 

Tre ragazze nei primi tre posti della computer list provvisoria dopo Manerbio.

 

Al primo posto con 399,7302 punti, l’amazzone romana ma tesserata in Emilia Romagna Sofia Manzetti con il suo Julius Twinkeling, autori di un ottimo secondo posto nella categoria 140 Gp della domenica, risalgono la computer list dal settimo posto.

 

Al secondo postocon 306,0262 punti, la toscana Martina Simoni con Winn Winn,vincitrice a Manerbio della categoria alta 140 GP della domenica, risultato che le permette di compiere la scalata dal ventunesimo posto della computer list.

 

Al terzo posto con 229,2992l’amazzone lombarda Gaia Moretti con la sua Beach Girl VH, autrice di un ottimo terzo posto nella gara alta della domenica, risultato che le permette di compiere un enorme balzo in avanti nella computer list provvisoria.

 

Computer list Children:

 

Al primo posto della computer list dopo le prime due tappe del circuito, troviamo con 157,1450 punti, l’amazzone laziale Maria Vittoria Padovancon Fiolita, ottava nella gara alta children della domenica, sale di due posizioni la sua classifica provvisoria che la vedeva terza dopo Arezzo.

 

Al secondo posto con 148,1068 punti, l’amazzone lombarda Martina Schirinzi con Casablanka, nono posto a Manerbio nella categoria alta della domenica dopo un quarto posto ad Arezzo, risultati che le fanno guadagnare due posizioni dopo le prime due tappe, dal quarto posto dopo Arezzo, al secondo posto.

 

Al terzo posto con 141,0240 punti, il cavaliere laziale William Faggiani con Babacool, con il risultato di Manerbio compie un grande balzo in avanti nella sua computer list provvisoria.

 

Il prossimo appuntamento con il Circuito Talent Show Jumping Giovanile sarà a Busto Arsizio dal 26 al 28 aprile, il primo dei 4 appuntamenti (Busto Arsizio, Tortona, Cervia e Arezzo), denominati “Talent”, che vedranno tutte le fasce dei cavalieri che partecipano al Circuito, incontrarsi in un unico evento.

 

Le computer list del circuito Talent Show Jumping Children, Junior e Young Rider aggiornate dopo la tappa di Manerbio sono disponibili a questo link.

Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Supporter
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span My Horse Logo BATTISTONI