Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Paini ottava fiseIl Gran Premio emiratino è valido per il circuito di Coppa del Mondo lega araba

 

Un bellissimo risultato tutto dal sapore italiano. È quello conquistato dal cavaliere azzurro Paolo Paini che in sella all’italiana Ottava Meraviglia di Ca’ San Giorgio ha chiuso al secondo posto il Gran Premio di FEI World Cup™ di Dubai (Emirati Arabi Uniti). 

 

Trentadue i binomi al via nel Gran Premio a due manches (h. 160) valido come tappa della lega araba del circuito di Coppa del Mondo 2018/2019. Paini e la tredicenne italiana figlia di For Pleasure (di proprietà dell’Az. Agr. Allevamento Ca’ San Giorgio) hanno concluso entrambe le frazioni di gara senza errori e con il tempo di 51”29; prestazione valida per l’appunto per la piazza d’onore della classifica finale.

 

Vittoria per l’amazzone elvetica Janika Sprunger, che in sella a Bacardi Vdl è riuscita ad abbattere il tempo fino ai 49”96. Alle spalle di Paini, terzo posto per il tedesco Philipp Weishaupt su Che Fantastica (0/4; 47”85).    

 

Classifica 

 

(Nella foto © FISE: Paolo Piani su Ottava Meraviglia di Ca’ San Giorgio in azione)

Supporter

Charity

Supplier