Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official    RideUp

VIOLANTI LOVESTAR EuVet2016 D48R7135Dopo l'argento a squadre, con questa arrivano a 19 le medaglie conquistate dagli azzurri durante l'estate

 

Susanna Violanti è la nuova Campionessa Europea di salto ostacoli per la categoria Veterani. Il successo è arrivato oggi, domenica 11 settembre, sui campi dell’Arezzo International Horses di San Zeno, al termine di una lunga ed impegnativa gara che ha visto i veterani azzurri protagonisti per un intero fine settimana.

 

In sella a Fixdesign Lovestar (Prop. Simona Zanotti) l’amazzone italiana non ha toccato neanche una barriera in tutto il campionato e ha chiuso la sua gara con una sola penalità. L’amazzone italiana era stata già protagonista venerdì scorso, apponendo la sua firma sulla migliore prestazione azzurra che ha consentito, insieme ai risultati degli altri componenti del team Italia di mettere al collo anche la medaglia d’argento a squadre. Gran bel bottino di medaglie dunque per Susanna Violanti, che chiude con grande soddisfazione il suo Campionato Europeo e con ben due metalli al collo: l’argento a squadre e l’oro individuale.

 

C’è un altro azzurro nella top ten della classifica finale individuale. Si tratta di Marcello Carraro, che in sella a Claudia (Prop. Stefano Nogara) ha tenuto ben salda la posizione e chiuso al sesto posto della classifica finale (0.40;4;0;0;4). La classifica individuale vede poi le altre due italiane che avevano guadagnato un pass per la finale: Velia Angelini, 14esima (7.09;8;0;12;4), in sella ad Bidina (Prop. Nials Sas di Stefano Albanese & Co) e Marina Scolari, 15esima (6.48;8;0;8;9), in sella al suo Argento. Un po’ di sfortuna per Lorenzo Ginanneschi che, pur avendo contribuito all’argento a squadre di venerdì in sella alla sua Mariska, non ha avuto accesso alla finale, ma ha chiuso al 27° posto il suo campionato.

 

La medaglia d’oro di Susanna Violanti porta a quota 12 il numero delle medaglie italiane conquistate fino ad oggi nelle diverse discipline dagli azzurri in questa lunga e intensa estate di sport equestri.

 

(Nella foto © FEI/Stefano Secchi: Susanna Violanti in sella a Fixdesign Lovestar)

 

Classifica 

Supporter   

Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI 08 07 2020