Main
Official
RideUp
RideUp
Kadermin

Coata Luca holly de rilate videocastGli azzurri agli ordini di CT Porro scenderanno in campo per terzi nell’ordine di partenza

 

Azzurri grandi protagonisti dello CSIO3*-W di Atene, in corso di svolgimento in Grecia fino a domenica prossima.  

 

Nella gara individuale più importante, il Gran Premio di oggi venerdì 31 maggio, una gara mista, è arrivato il terzo posto dell’agente scelto delle Fiamme Oro Luca Coata in sella Holly del Rilate. Unico azzurro ad avere accesso al barrage, Coata ha ultimato la gara con 4 penalità nel tempo di 47”85. Vittoria per il saudita Abdullah Alsharbatly (0/0; 48”58). Altri quattro gli azzurri nella top ten della classifica finale: Roberto Turchetto, quinto, in sella a Don Blue, Filippo Bassan, settimo, in sella a Tinkabelle RS, Carolina Palmucci, ottava, in sella a Casargos C e Andrea Messersì, nono, in sella a O de Chanel. 

 

Nel frattempo, sorteggiato l’ordine di ingresso in campo per la Coppa delle Nazioni, tappa del Circuito EEF in programma domenica 2 giugno, è stabilito che l’Italia partirà come terza delle cinque nazioni al via. Il capo equipe e selezionatore della nazionale, Marco Porro, ha già definito il quartetto e l’ordine di ingresso in campo. Vedremo dunque all’opera a difendere il tricolore nell’ordine: Roberto Turchetto su Heidelberg, Filippo Bassan su Cerruti de Kreisker, Antonio Maria Garofalo sulla giovane otto anni italiana Abelle degli Assi e l’appuntato scelto Bruno Chimirri anche lui in sella a una cavalla italiana: Samara. Prima a partire sarà la Grecia, seguiranno Romania, quindi Italia, Bulgaria e Ucraina.

 

Ma gli azzurri ad Atene avevano già suonato la carica nelle gare e nelle giornate precedenti. Sempre oggi, a fare suonare le note dell’inno di Mameli è stata Alessia Costalla, vincitrice in sella a Cayenne Wd Z della gara a tempo (0; 75”82). Ieri, invece, secondo posto per Michel Di Carlo in sella a V van Forever nella gara a tempo (h. 145). Doppietta azzurra anche nella prova di apertura, una prova a fasi consecutive, che ha visto la vittoria di Roberto Turchetto su Don Blue (0/0; 47”34) e il secondo posto del graduato scelto dell’Esercito Italiano Simone Coata su Fahad (0/0; 47”68). 

 

Guarda QUI le classifiche 

 

(Nella foto © Videocast: Luca Coata su Holly del Rilate)

Media Partner
Cavallo Magazine  Equestrian Time
Charity

 

artlogo ops ETS color rid

Supplier Logo Askoll Gold Span My Horse 40X40 LOGO ECOHORSE CON SCRITTA Logo Berton Rimorchi