Main
Official
RideUp
RideUp
Kadermin

DE LUCA DIRKA HUBSIDE SPORTFOTFine settimana di vittorie per gli azzurri del salto ostacoli impegnati nei Gran Premi disputati nei CSI fuori confine.

 

Il primo dei due successi porta la firma del 1° aviere scelto Lorenzo De Luca che ieri, sabato, si è imposto con Dirka de Blondel nella gara più importante del CSI2* di Kronenberg, nei Paesi Bassi.

Nel GP da 1 e 45, De Luca ha portato a termine un doppio netto e, con il tempo di 38.92 secondi è stato il migliore dei 16 binomi ammessi al secondo percorso (63 i partenti).

In barrage anche Filippo Tabarini che, anche lui con un doppio percorso netto, si è piazzato settimo in sella a Creme de La Creme Z (0/0; 44.79).

 

Oggi, a far suonare l’inno nazionale, è stato invece il carabiniere Roberto Previtali vincitore con Esteban de Hus del GP del CSI2* di Thessaloniki, in Grecia (1.45; 22 partenti; 9 in barrage).

Previtali (0/0; 38.95) è stato velocissimo nel barrage che ha visto chiudere senza errori anche Andrea Messersì, terzo classificato con Lady Royal Fortuna (0/0; 40.47) e Ilaria Zenobi, quinta con Narcis Van Dorperheide (0/0; 45.84).

 

Ancora ieri, sabato, Emanuele Camilli si è piazzato decimo nell’impegnativo Gran Premio del CSI5* di Amburgo (1.60; 50 partenti; 14 in barrage). L’azzurro ha montato Odense Odeveld in sella al quale ha commesso un errore in barrage (0/4; 44.74).

Negli USA, inoltre, con doppio netto (0/0; 42.36) Filippo Marco Pignatti con Ideaal ES ha ottenuto il quarto posto nel GP del CSI3* di Lexington (1.50; 29 partenti; 12 in barrage).

 

Piazzamenti degli azzurri anche negli altri Gran Premi disputati oggi.

Nei Paesi Bassi, nel CSI3* di Eindhoven, il 1° aviere scelto Giampiero Garofalo con Gaspahr è stato tra i protagonisti del Gran Premio (1.55; 55 partenti; 6 al barrage) nel quale si è classificato al terzo posto con un errore in barrage (0/4; 41.53).

A Saint-Tropez-Grimaud, in Francia, nel GP del CSI3* (1.55; 34 partenti; 3 al barrage) due cavalieri italiani si sono inseriti nella ‘top ten’ con un errore nel percorso base. Si tratta dell’agente della Polizia di Stato Michael Cristofoletti che con Everest D.R si è piazzato quinto (4; 69.48) seguito di una posizione da Riccardo Pisani con Oliver Van't Heike (4; 69.69).
Tra i migliori dieci del GP del CSI2* (1.45; 38 partenti; 6 al barrage) è stata, inoltre, Marta Bottanelli che con Itwisth ha chiuso all’ottavo posto con una penalità nel percorso base.

 

Infine a Montefalco, nel Gran Premio del CSI4* secondo appuntamento dell’Al Shira’aa Le Lame Sagrantino show jumping, ottima prova di Giacomo Bassi (0/0; 46.36).
Con Find Touch GR l’azzurro ha infatti centrato il quarto posto con uno dei sei doppi netti della gara da 1 e 55 (47 partenti; 11 in barrage) che ha visto Davide Kainich classificarsi nono con Naomi Z (0/4; 50.02).

 

 

(nella foto d'archivio Lorenzo De Luca e Dirka de Blondel - ph. Sportfot Hubside)

Media Partner
Cavallo Magazine  Equestrian Time
Charity

 

artlogo ops ETS color rid

Supplier Logo Askoll Gold Span My Horse 40X40 LOGO ECOHORSE CON SCRITTA