Main
Official
RideUp
RideUp

PODIO ASSOLUTO CAMPIONATO 22Argento per Francesco Turturiello. Medaglia di bronzo al collo di Andrea Calabro

 

È un'amazzone la vincitrice del titolo di Campione d’Italia assoluto di salto ostacoli 2022. L’agente della Polizia di Stato Francesca Ciriesi su Cape Coral si è aggiudicata oggi, sabato 30 aprile, il titolo nel verde campo gara del Circolo Ippico Le Siepi di Cervia, sede per il secondo anno consecutivo della massima manifestazione di interesse federale per la disciplina del salto ostacoli. 

 

Balzata in vetta alla classifica provvisoria nella gara a tempo tabella C della prima giornata di ieri, l’atleta del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, con freddezza e determinazione insieme alla sua fidatissima Cape Coral, ha mantenuto la testa della classifica anche nella prova a due percorsi (h. 160) di oggi, disegnata dallo chef de piste Uliano Vezzani. Il risultato totale di 10 penalità (due errori e due penalità per il superamento del tempo massimo nell’ultimo percorso) è valso il primo gradino del podio del Campionato Italiano Assoluto 2022. 

 

La medaglia d’argento è andata al collo del campano Francesco Turturiello (Utopia Ssd Arl) e Quite Balou (totale 12,83 penalità). Medaglia di bronzo per il pugliese Andrea Calabro (Cadelrio ArtePony Ssd Arl) e Thats Me Z (totale 12,97 penalità). A consegnare le medaglie è stato il presidente della Federazione italiana sport equestri, Marco Di Paola.

 

Ventinove anni il prossimo 16 giugno, nata a Modena, all’amazzone della Polizia di Stato, l’oro era sfuggito nel 2020, quando era salita sul secondo gradino del podio con la medaglia d’argento al collo (sempre in sella a Cape Coral). 

 

Francesca Ciriesi – che ha vinto la Renault Twingo messa in palio per la medaglia d’oro - è la quarta amazzone in grado di vincere il Campionato d’Italia assoluto dal 1967 ad oggi. Prima di lei ci erano riuscite Manuela Bedini (1994), Alessia Marioni (1998) e infine il primo aviere capo Giulia Martinengo Marquet, unica donna con una doppietta all’attivo (2015 e 2018).  

 

CIRIESI FRANCESCA CAPE CORAL FotoshopEventi di Mario Canter 2“Ci tenevo molto – ha commentato a caldo la neo Campionessa d’Italia. Non mi aspettavo potesse andare così bene, ma ci speravo davvero. Cape Coral è una cavalla dal grande carattere, ma davvero eccezionale. Sapevo di poter fare un solo errore e ho deciso di montare con molta calma. Sono davvero contenta”, ha concluso Ciriesi. 

Soddisfatto anche il Selezionatore della nazionale Marco Porro. “Sono molto contento perché Francesca era andata molto bene già due anni fa. È stata molto fredda e penso che sia pronta per i grandi appuntamenti. Questo Campionato – ha aggiunto il Ct - è stato una buona routine e ci ha dato molte indicazioni per il prosieguo della stagione” (prossimo fine settimana l’Italia sarà in campo a La Baule (Francia), primo CSIO dell’anno ndr). 

 

Il podio del Campionato d’Italia ha determinato i nomi dei primi tre azzurri (Ciriesi, Turturiello e Calabro) che faranno parte della rosa dei cavalieri italiani in campo nell’89° CSIO Di Roma – Piazza di Siena (26/29 maggio) secondo le specifiche del Programma del Dipartimento salto ostacoli della Federazione italiana sport equestri.

 

Guarda QUI la classifica finale del Campionato Italiano Assoluto 2022

 

Guarda QUI l’albo d’oro del Campionato Italiano Assoluto 2022

 

Nelle foto © Fotoshop Eventi di Mario Canteri: sopra: il podio 2022; sotto: l'agente Francesca Ciriesi in azione su Cape Coral)

Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span My Horse Logo BATTISTONI 40X40 LOGO ECOHORSE CON SCRITTA