Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official RideUp RideUp

RIESENBECK 2L'Italia chiude il Campionato Europeo 2021 al dodicesimo posto.

 

Seconda giornata di gare dei Campionati Europei Senior di salto ostacoli a Riesenbeck, in Germania, con il primo round della gara squadre, prova valida anche per la classifica individuale.

 

L’Italia ha chiuso in dodicesima posizione con 40.11 penalità complessive, e non è quindi rientrata tra le migliori dieci squadre ammesse alla prova che domani assegnerà le medaglie per team.

 

Anche oggi primo degli azzurri a scendere in campo è stato Antonio Maria Garofalo. Con Conquistador l'azzurro ha commesso due errori e, con un totale di 14.10 penalità, è passato in 44esima posizione in classifica individuale.

Un errore agli ostacoli e due penalità per un fuori tempo, invece, per Fabio Brotto e Vanità delle Roane che sono così passati al 41° posto con 12.64 penalità complessive.

Il Carabiniere scelto Filippo Marco Bologni ha invece chiuso con 13 penalità in sella a Quilazio ed occupa la 61esima posizione (27.82) mentre con tre errori Piergiorgio Bucci è scivolato con Naiade d'Elsendam Z al 43esimo posto (13.37).

 

Con le rispettive posizioni in classifica provvisoria, Garofalo, Brotto e Bucci sono però rientrati tra i concorrenti ammessi a proseguire il Campionato a titolo individuale..

Ho dato tutti e tre i nostri binomi abilitati a proseguire l’Europeo a titolo individuale tra i partenti per la gara di domani - ha detto il Cittì Duccio Bartalucci. – Tuttavia domani mattina, dopo aver visionato il percorso potranno essere fatte delle ulteriori valutazioni di carattere tecnico per confermare o meno tali partenze.”

 

Solo quindici, su 62 partenti, i percorsi netti di oggi. Tra questi quello del Campione d’Europa uscente, lo svizzero Martin Fuchs che con Leone Jei passato a condurre la classifica provvisoria con 1.31 penalità.

La Svizzera, con i netti anche di Steve Guerdat con Albfuehren's Maddox ed Elian Baumann con AK's Couragegrey è così balzata in testa la graduatoria a squadre (5.47 pen.).

 

Domani, venerdì 3 settembre, è previsto il secondo round della gara squadre al quale prendono parte i migliori dieci team in base alla classifica dopo la prova di oggi e i binomi delle squadre escluse purchè nelle prime migliori 50 posizioni della classifica provvisoria individuale.

 

Clicca QUI per ordini di partenza e risultati

Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Supporter
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span My Horse Logo BATTISTONI