Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official RideUp RideUp

Manerbio Campo maggioreLa Federazione Italiana Sport Equestri comunica che è stato pubblicato in calendario il programma del Test Event giovanile e pony che si svolgerà a Manerbio dal 15 al 18 aprile prossimo, e sono aperte le iscrizioni online.

 

Ricordiamo che il Test Event era stato inizialmente previsto a Gorla nel fine settimana di Pasqua ed è stato riprogrammato a Manerbio a causa della sospensione degli eventi federali fino al 11 aprile, che ha fatto seguito alle disposizioni FEI per l'emergenza rinopolmonite equina, ed è articolato su 4 giornate di gara, organizzate in base al numero di iscrizioni pervenute per l’appuntamento di Gorla.

 

Il Test Event giovanile e pony fornirà le prime indicazioni utili per la composizione dei Team Italia che rappresenteranno il nostro paese, nelle rispettive categorie, negli CSIO all’estero. A far parte delle rappresentative saranno i migliori 3 binomi per ogni fascia d’età delle gare alte del Test Event. A questi si aggiungeranno altri 3 binomi della speciale computer list per “binomi di interesse federale” (periodo di riferimento dal 1° gennaio al Test Event), mentre i rimanenti saranno scelti dalla commissione selezionatrice.

 

Per quanto riguarda le categorie Bp105 Giovanissimi, Bp110 Esordienti, Cp115 Emergenti e media pony Cp120, si rammenta che queste sono valide per la qualifica alle gare nazionali pony di Piazza di Siena, al Pony National Show Arena Fise, al Trofeo Pony e alla Coppa Campioni Arena Fise. Il regolamento è consultabile nel programma di attività annuale pony disponibile QUI

 

In evidenza dal programma:

la classifica complessiva delle gare alte del Test Event (valida per l'accesso al Team Italia) verrà stilata con criterio analogo a quello utilizzato per le classifiche individuali dei campionati europei di categoria (a parità di penalità dopo la terza prova classificherà il miglior risultato nella classifica finale delle due manche del Gran Premio).

 

Prescrizioni per i cavalieri:

-partecipazione obbligatoria alle tre categorie previste per ciascuna fascia.

 -Per tutta la durata del concorso i cavalli possono essere montati solo dai cavalieri con cui sono iscritti.

-Scuderizzazione obbligatoria (i cavalli/pony partecipanti alle gare alte non possono lasciare il luogo del concorso senza espressa autorizzazione del Presidente di giuria) e comunque tutti i partecipanti non possono lasciare il luogo del concorso fino al termine delle loro prove.

- Visita veterinaria per i cavalli/pony che partecipano alle gare alte. Tale visita è obbligatoria per la partecipazione alle stesse.

 -Possibili controlli antidoping per cavalli/pony e cavalieri.

-Potranno essere disposte misurazione dei pony partecipanti alle gare alte e medie, con la modalità previste dall'attuale regolamento ancora in vigore (149 cm con i ferri o 148 senza ferri). Dalle misurazioni sono esentati i pony in possesso del certificato di misurazione "a vita" FEI.

-Per la partecipazione al Test Event, i cavalieri devono attenersi a quanto disposto dalla FEI in materia di limitazioni sull'utilizzo delle stinchiere (Fei Jumping rules art.257.2.5.)

 

Per consultare il programma clicca QUI 

Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Supporter
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI