Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Panoramica JV SGrassoDopo la giornata di oggi che ha visto in campo per la prima sessione i concorrenti del Gran Premio Fieracavalli 121x121, il Pala Volkaswagen domani mattina farà da cornice all'attesa con la quarta tappa della Longines FEI Jumping World Cup™.

 

Si inizierà alle 11.15, con il Premio Safe Riding (categoria a due fasi) seguito alle 15.20 dal Premio Prestige (categoria a tempo) e, alle 17.45, il Premio Kask ancora una prova a tempo e categoria 'grossa' della giornata.

 

Al via i migliori binomi del mondo in rappresentanza di 18 nazioni (Australia, Austria, Belgio, Egitto, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Italia, Norvegia, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera e Usa per un totale di 60 binomi con 142 cavalli) tra i quali i primi quattro cavalieri del ranking mondiale: il numero 1 lo svizzero Steve Guerdat, il connazionale e campione europeo in carica Martin Fuchs (2); il tedesco Daniel Deusser (3) e lo svedese Peder Fredricson (4).

 

Da registrare nella compagine azzurra il forfait dell’aviere capo Luca Marziani, miglior azzurro dello scorso anno in sella al suo Tokyo du Soleil.

L’Italia punta pertanto le sue chance nel Gran Premio Longines FEI Jumping Word Cup™ presented by Volkswagen (diretta su Sky Sport Arena domenica dalle 14.15 alle 16.45 e su FEITV.190mila euro di montepremi) con il 1° aviere scelto Emilio Bicocchi, il carabiniere scelto Filippo Marco Bologni, il 1° aviere Lorenzo De Luca, il  carabiniere scelto Emanuele Gaudiano, il 1° aviere capo Giulia Martinengo Marquet, Paolo Paini, Riccardo Pisani e il 1° caporal maggiore Alberto Zorzi.

 

Da domani tutte le gare del Pala Volkswagen (escluso il Gran Premio di Coppa del Mondo di domenica) saranno trasmesse in streaming sul sito www.jumpingverona.it.

 

(photo JV/S.Grasso)

Supporter

Charity

Supplier