Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

De luca DinkyToy 2Bellissima prova di Grossato su Lazzaro delle Schiave e Paini su Ottava Meraviglia di Ca’ San Giorgio

 

Lorenzo De Luca ancora grande protagonista a Dublino in occasione del Gran Premio conclusivo dell’ultima tappa di FEI Nations Cup. Il cavaliere italiano in sella a Dinky Toy v Kranenburg ha, infatti, ottenuto la terza posizione dlela classifica finale della gara mista (h. 160). Una bellissima notizia a vedere il risultato, ma una notizia ancor più bella se si guarda anche da un’altra prospettiva. Lorenzo e Dinky Toy sono un nuovo grande binomio per l’Italia. 

 

Il cavaliere azzurro oggi nel verde campo gara irlandese ha concluso con due netti e chiuso il barrage in 38”17, risultato valido per il terzo posto appunto. La vittoria è andata al cavaliere di casa Shane Breen su Ipswich vd Wolfsakker (0/0; 34”91), secondo posto per il britannico Scott Brash su Hello Jefferson (0/0; 35”39). 

 

C’è un’altra bella notizia per l’Italia perché nella top ten della classifica finale di questo Gran Premio ci sono ancora due binomi tutti italiani. Si tratta di quelli composti dall’appuntato scelto Massimo Grossato e Lazzaro delle Schiave, nono, e da Paolo Paini e Ottava Meraviglia di Ca’ San Giorgio, invece, decimo. I due azzurri hanno messo a segno un percorso base senza errori, ma macchiato da penalità per il tempo, circostanza che non ha consentito loro di disputare il barrage conclusivo. 

 

Poco prima era stato proprio Lorenzo De Luca, ma questa volta in sella a Bellissima ter Wilgen Z a far risuonare le note dell’Inno di Mameli, vincendo la finale riservata ai cavalli di 8 anni. Per De Luca doppio netto e tempo di 32”62.

 

Classifica

 

(Nella foto Lorenzo De Luca e Dinky Toy)

Supporter

Charity

Supplier