Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Main
Official
RideUp
RideUp

Hangover giuseppe carrabottaIn sinergia tra FISE e MIPAAFT l’iniziativa per potenziare la qualità del cavallo “Sella Italiano” e aperto anche ai cavalli stranieri

Prende il via con i primi stage a fine maggio il “Progetto di formazione per Addestratori Giovani Cavalli”, nato per consentire, attraverso una stretta collaborazione tra FISE e MIPAAFT, la formazione teorica e pratica di una figura professionale specifica e altamente qualificata in grado di svolgere il processo di “trasformazione” del puledro, Sella Italiano e/o straniero, in un cavallo atleta, dalla fase di prima doma alle prime importanti esperienze sportive nelle categorie per soggetti di 4, 5 e 6 anni.

 

Il miglioramento qualitativo della produzione di cavalli Sella Italiano e stranieri, avvenuto grazie alla selezione svolta dal MIPAAFT e grazie agli sforzi migliorativi degli allevatori, ha messo in evidenza la necessità di creare dei percorsi formativi per gli Addestratori di Giovani Cavalli.

 

Gli obiettivi fondamentali del progetto sono:

 

•             implementare la formazione della figura professionale del cavaliere che monta giovani cavalli;

•             contribuire a migliorare la preparazione del giovane cavallo Sella Italiano nella prima fase del suo impiego sportivo;

•             implementare le conoscenze dei cavalieri che si dedicano alla crescita e addestramento dei giovani cavalli;

•             monitorare su tutto il territorio nazionale il livello di preparazione dei cavalieri che montano giovani cavalli.

 

Il Progetto di Formazione per Addestratori di Giovani Cavalli interessa tutto il territorio Nazionale, e prevede l’organizzazione di stage formativi che si svolgeranno periodicamente nelle zone suddivise secondo questa ripartizione geografica:  Nord (Valle D’Aosta, Friuli V.G., Lombardia, Veneto, Piemonte, Trentino e Emilia Romagna), Centro (Toscana, Umbria, Marche e Lazio), Sud ( Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria)  Sicilia e Sardegna.

Sono quindi previsti 2 stage Nord Est, 2 stage Nord Ovest, 2 stage Centro (Toscana), 2 stage Centro (Lazio), 2 stage Sud, 2 stage Sicilia e 2 stage Sardegna.

 

I corsi prevedono l’impiego di uno o più Tecnici Federali tutti scelti dalla FISE, e di un Tecnico MIPAAFT  che si occuperà della parte teorica, sono organizzati in impianti idonei allo svolgimento del programma didattico sul campo e in aula, distribuiti  in tutto il territorio nazionale. 

 

Ogni stage ha la durata di due giorni suddivisi quotidianamente in due fasi: una fase teorica in aula della durata di 4 ore (2 ore a giornata) ed una fase pratica di allenamento in campo a cavallo con lavoro in piano ed esercizi sul salto.

 

I Tecnici alla fine di ogni stage inoltreranno una relazione sull’andamento del lavoro svolto alla Commissione Giovani Cavalli.

 

Questo è il calendario provvisorio degli stage:

 

Sardegna: Tecnico docente FISE Paolo Zuvadelli, entrambi gli stage si svolgeranno a Santa Giusta martedì e mercoledì 28 e 29 maggio e martedì e mercoledì 4 e 5 giugno.

 

Sicilia: Tecnico docente Fise Hans Horn, date ancora da stabilire, località di svolgimento ADIM di Augusta.

 

Nord Ovest: Docente Fise Marco Porro, il primo stage si svolgerà a Tortona lunedì 3 e martedì 4 giugno. Per il secondo stage sono da definire data e località.

 

Nord Est: docente FISE Hans Horn,  lunedì 3 e martedì 4 giugno a Sommacampagna.

 

Centro Nord: Tecnico docente Fise Arnaldo Bologni, lunedì 27 e martedì 28 maggio presso gli impianti dello Scoiattolo di Pontedera. Secondo stage con Arnaldo Bologni a Montefalco - Le Lame, lunedì 22 e martedì 23 luglio (data da confermare).

 

Centro Sud: docente Diego Deriu. Date e località da definire (Lazio).

 

Sud: Docente Arnaldo Bologni, in data martedì 18 e mercoledì 19 giugno, presso l’ASD CIDA Paglialonga di Bisignano e in data martedì 2 e mercoledì 3 luglio  presso il C.I. Il Monte di Castel del Monte.

 

Tenuto conto delle grandi distanze che debbono coprire i cavalieri del Sud si è ritenuto opportuno svolgere lo stage il martedì ed il mercoledì precedenti la Tappa Mipaaft.

 

La partecipazione agli Stage è riservata preferibilmente ai cavalieri che si dedicano all’addestramento dei giovani cavalli in possesso della autorizzazione a montare di 1° e di 2° grado, e ove ci fosse una disponibilità di posti a cavalieri in possesso dell’autorizzazione a montare Brevetto. La partecipazione sarà gratuita eccetto per il mantenimento del cavallo durante il periodo di scuderizzazione, che avrà un importo massimo del box per i 2 giorni di € 50,00.

 

I partecipanti allo stage formativo dovranno montare puledri di 4, 5 e 6 anni.

 

Nella foto: Hanghover, montata da Giuseppe Carrabotta (All e Prop. allevatore Giuseppe Reina), vincitrice del Campionato Italiano Giovani cavalli FISE 5 anni femmine e Finale Mipaaf 5 anni femmine nel 2018

Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Charity artlogo ops ETS color rid Terzo Pilastro

Supplier Logo Askoll Gold Span My Horse Logo BATTISTONI 40X40 LOGO ECOHORSE CON SCRITTA