Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Arezzo danteL’evento di interesse federale, primo appuntamento del Talent Show Jumping 2019, è in programma da venerdì 8 a domenica 10 marzo

 

Prende il via, da domani venerdì 8 marzo fino a domenica 10 marzo, presso l’Arezzo International Horses, il Test Event giovanile e Pony, primo degli appuntamenti stagionali dedicati ai giovani cavalieri del salto ostacoli.

 

L’importante momento di confronto e selezione darà anche inizio al Talent Show Jumping Giovanile 2019.

 

Il Circuito fortemente voluto dalla Federazione Italiana Sport Equestri per favorire la crescita dei giovani binomi in un percorso tecnico sportivo, che si svolgerà su tutto il territorio nazionale attraverso la programmazione di una serie di appuntamenti che permetteranno ai giovani, Young Rider, Junior e Children di acquisire i punti per la computer list che decreterà i 10 finalisti che si contenderanno il Titolo di Talent Rider in occasione della Fiera Cavalli di Verona in Arena Fise.  

 

C’è dunque grande attesa per il primo dei due Test Event giovanile e Pony in programma ad Arezzo nel fine settimana. All’evento di interesse federale prenderanno parte, provenienti da tutta Italia, circa 400 giovani che, accompagnati dai propri istruttori, si metteranno in mostra davanti agli occhi di tecnici e selezionatori.

 

È anche questa la valenza di tali eventi, che precedono l’inizio della stagione internazionale ufficiale: per i giovani è importante misurarsi in appuntamenti dal grande livello tecnico, per lo staff tecnico avere la possibilità di vedere all’opera i binomi più promettenti, per una eventuale convocazione nelle nazionali ufficiali.

 

Valore aggiunto della manifestazione in programma nel fine settimana è l’accesso di diritto, per i vincitori delle fasce alte, nella rappresentativa italiana ufficiale del prossimo CSIO giovanile di Gorla. 

 

Il concorso di Arezzo, proprio su richiesta dello staff tecnico federale, avrà una vera e propria “visione internazionale”. Saranno applicate, infatti, le regole (misurazione pony, stinchiere etc..) con cui i giovani dovranno confrontarsi a breve negli CSIO loro dedicati; una richiesta dei tecnici certamente utile in prospettiva dell’imminente attività internazionale.

 

Dopo il Test Event di Arezzo, il secondo Test Event Giovanile e Pony è programmato a Manerbio dal 29 al 31 marzo, data in cui avrà luogo anche il secondo appuntamento con il Circuito Talent Show Jumping Giovanile 2019, valido anch’esso per l’acquisizione dei punti per la computer list di Young Rider, Junior e Children qualificante per la Finale di Verona. 

Supporter

Charity

Supplier