Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Vizzini Cabalgaro fisePrincipali appuntamenti a Basilea e Abu Dhabi

 

Fine settimana all’insegna del salto ostacoli, in Europa, ma anche negli Emirati Arabi Uniti. 

 

La FEI World Cup™ di salto ostacoli fa tappa durante questo fine settimana in Svizzera, a Basilea. Nel CSI5*-W elvetico saranno in campo quattro azzurri. A rappresentare il tricolore ci saranno il carabiniere scelto Emanuele Gaudiano (Carlotta 232, Chalou, Quinn vd Heffinck) e Lucia Le Jeune Vizzini (Cabalgaro Z, Loro Piana Filou de Muze). A loro, grazie a un invito ricevuto dal Comitato Organizzatore, si uniscono anche Luca Moneta (Amethyste du Coty, Connery, Neptune Brecourt) e il caporal maggiore Alberto Zorzi (Eclat du Bourbecq, Ego Van Orti, Ulane de Coquerie). 

 

Mentre i quattro azzurri rappresenteranno l’Italia in occasione della tappa di Coppa del Mondo, altri due rappresentanti italiani saranno in campo negli Emirati Arabi Uniti. Il 1° aviere scelto Emilio Bicocchi (Call Me, Evita Sg Z, Faliane W) e Paolo Paini (Chaccolie, Ottava Meraviglia di Ca’ San Giorgio), infatti, prenderanno parte al CSI4* di Abu Dhabi. 

 

Altri azzurri saranno impegnati negli appuntamenti riservati agli amatori, sempre a Basilea, e poi nel CSI2* di Opglabbeeck (Belgio) e Villeneuve Loubet (Francia).

 

(Nella foto © archivio FISE: Lucia Le Jeune Vizzini su Cabalgaro Z) 

Supporter

Charity

Supplier