Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

tokyo olympics logo 2020La Federazione Equestre Internazionale ha reso noto il regolamento di qualifica per i binomi

 

In data odierna la Federazione Italiana Sport Equestri – Dipartimento Salto Ostacoli, ha provveduto ad inviare ai migliori 30 cavalieri italiani secondo la ultima pubblicazione della Ranking FEI 2018, la comunicazione che la Federazione Equestre Internazionale ha diramato in merito alla possibilità di qualificarsi a titolo individuale ai prossimi Giochi Olimpici di Tokyo del 2020.

La FEI specifica che per la ranking saranno presi in considerazione i migliori 15 piazzamenti individuali per binomio, conseguiti a partire dal 1° gennaio sino al 31 dicembre 2019, secondo quanto previsto dal regolamento disponibile  in allegato.

Il Dipartimento Salto Ostacoli ed il Selezionatore Duccio Bartalucci desiderano pertanto portare a conoscenza del più vasto numero possibile di cavalieri italiani, oltre ai già citati prima trenta della Ranking Fei, questa normativa, che determinerà nell’arco di tutto il 2019, i risultati  dei binomi a titolo individuale per la loro qualifica ai giochi olimpici.

Si ricorda che saranno ammessi ai giochi olimpici a titolo individuale , soltanto 15 cavalieri, le cui Nazioni non abbiano conseguito la qualifica per la partecipazione a titolo di Squadra. Logicamente nel 2019 restano  ancora tutte aperte le opportunità per la qualifica di squadra negli eventi previsti per ciascuna area geografica. 

 

Supporter

Charity

Supplier