Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Govoni LucaineIl cavaliere italiano in sella a Lucaine si aggiudica prova mista 

 

Suona l’inno di Mameli a Salisburgo (Austria). Ad ascoltare le note dell’inno d’Italia è stato Gianni Govoni che in sella a Lucaine si è aggiudicato la prova più importante della penultima giornata del concorso internazionale a quattro stelle, una gara mista (h. 155).

 

Grande combattente e abituato a non lasciare nulla di intentato, Govoni dopo aver messo a segno un primo percorso netto utile a ottenere la qualifica per il barrage, non solo ha replicato la prestazione agli ostacoli nel tracciato decisivo, ma ha anche fatto registrare il miglior tempo: 40”95, con quasi quattro secondi di distacco dal secondo classificato. 

 

Alle spalle di Govoni, secondo posto per il danese Emil Hallundbaek su Chalisco (0/0; 44”35), mentre terzo per il turco Derin Demirsoy su Je Suis vd Bien (0/0; 43”77). Erano 56 i binomi al via. 

 

Classifica

 

(Nella foto © FISE: Govoni in azione su Lucaine)

Supporter

Charity

Supplier