Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official equitatus new

Moneta Connery grassiaTre gli azzurri in campo nella prima tappa norvegese

 

Prende il via proprio durante questo fine settimana il circuito di FEI World Cup™ di salto ostacoli per la stagione 2018/2019. La lega dell’Europa dell’Ovest parte con il il CSI5*-W di Oslo in Norvegia, prima di Helsinki (Finlandia) e della storica terza tappa di Jumping Verona, che festeggerà i 120 anni di Fieracavalli. 

 

A Oslo saranno tre gli azzurri in campo. Si tratta di Michael Cristofoletti (Belony, Sig Debalia), Luca Moneta (Amethyste du Coty, Connery, Neptune Brecourt) e il caporal maggiore Alberto Zorzi (Contanga 3, Ulane de Coquerie, Zantana Z).

 

Nel frattempo una squadra azzurra sarà impegnata nello CSIO4* di Rabat in Marocco (guarda news).

 

Agata Orlandi in sella a Lackagh More Golden Boy e in versione Manisha 2 sarà l’unica giovane azzurra in campo nello CSIOP di Chevenez in Svizzera. 

 

Dopo aver ospitato la finale della FEI Nations Cup™ il Real Polo de Club di Barcellona darà vita a un’altra finale, quella del Circuito AJA riservato agli Ambassadors. A difendere i colori azzurri saranno Marco Porciani (Dalys vh Weidsehof, Fairway), Gianni Racca (Ael Kertalg), Francesco Slocovich (Let’s Dance) e Stefano Tognetti (Wittschnut). 

 

Nello stesso fine settimana azzurri in campo anche negli appuntamenti internazionali di Vilamoura (Portogallo), Oliva Valencia (Spagna), Opglabbeek (Belgio), Le Mans (Francia).

 

(nella foto © FISE/Mario Grassia: Luca Moneta su Connery)

Supporter

Charity

Supplier winner it