Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official equitatus new

DeLuca Halifax GrassoIn campo in Cina Bucci, De Luca e Zorzi

 

Giusto un fine settimana di pausa per permettere lo svolgimento della finale di Coppa del Mondo, vinta dalla statunitense Beezie Madden e riparte subito il calendario del Longines Global Champions Tour, che dal 20 al 22 aprile farà tappa a Shanghai in Cina.

 

A rappresentare l’Italia nella terza tappa del circuito ideato da Jan Tops ci saranno tre cavalieri azzurri: Piergiorgio Bucci (Diesel GP du Bois Madame, Heartbreaker d’Achterhoe), l’aviere scelto Lorenzo De Luca (Halivax vh Kluizebos, Jenuesse Van t Paradijs) e il caporal maggiore Alberto Zorzi (Contanga 3, Fair Light Van t Heike). A disegnare i tracciati di gara della tappa cinese sarà lo chef de piste italiano Uliano Vezzani, assistito da Pier Francesco Bazzocchi.

 

Quello di Shanghai per i nostri azzurri è stato un concorso più che positivo nella stagione 2017. Due azzurri sul podio del Gran Premio con la vittoria della gara più importante proprio a firma di Lorenzo De Luca in sella a Ensor de Litrange, mentre il terzo posto è andato ad Alberto Zorzi in versione Fair Light Van t Heike. 

 

Mentre i tre cavalieri italiani difenderanno il tricolore in Cina, altri azzurri scenderanno in campo negli appuntamenti internazionali di Oliva (Spagna), Eschweiler (Germania) e Opglabbeek (Belgio).

 

(Nella foto archivio © LGCT/Stefano Grasso: Lorenzo De Luca su Halifax vh Kluizebos)

Supporter

Charity

Supplier winner it