Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official RideUp RideUp

Zorzi FairLight grassiaIl cavaliere azzurro partecipa alla sua prima finale di Coppa del Mondo

 

Era ormai certo, ma oggi, domenica 25 febbraio, al termine dell’ultima tappa di Göteborg di Longines FEI World Cup™ è arrivata anche l’attesa conferma della notizia. Il caporal maggiore Alberto Zorzi parteciperà alla sua prima finale di Coppa del Mondo di salto ostacoli in programma a Parigi dal 10 al 15 aprile prossimo.

 

Grazie ai 45 punti conquistati e il 13° posto nella lega ovest-europea del circuito durante la stagione 2017/2018, il cavaliere azzurro è riuscito a rientrare tra i 18 cavalieri che, secondo regolamento, parteciperanno, per il girone di appartenenza e partendo da zero, all’attesa finalissima parigina.

 

La qualifica all’ultima fase del circuito di FEI World Cup arriva per Zorzi dopo una stagione davvero indimenticabile per il salto ostacoli azzurro, tutto, e in particolare per il cavaliere veneto che, tra gli ottimi risultati ottenuti, ha conquistato con la squadra azzurra la vittoria della Coppa delle Nazioni a Piazza di Siena e ha ottenuto un eccezionale quarto posto individuale in occasione degli ultimi Campionati Europei della disciplina proprio a Göteborg in Svezia.

 

Alberto Zorzi non era oggi in campo nell’ultima tappa svedese, vinta dal beniamino di casa Henrick Von Eckermann su Mary Lou 194, ma a qualifica già in tasca ha preferito partecipare al CSI3* di Oliva-Valencia in Spagna, dove ha anche conquistato un buon terzo posto in GP in sella a Contanga 3.

 

In campo nel Gran Premio dell’ultima tappa di Coppa del Mondo c’erano, invece, l’aviere scelto Lorenzo De Luca in sella a Halifax vh Kluizebos, che ha ultimato la gara con due errori e il carabiniere scelto Emanuele Gaudiano che in sella a Jamar d’Ysenbeeck Z ha optato per il ritiro.

 

Classifica FEI World Cup™ West European League 2017/2018 dopo 13 tappe 

Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Supporter
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI