Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Cividini Greydanus facebookIl driver azzurro mette al collo la sua seconda medaglia dell’estate

 

Arriva un’altra medaglia per l’Italia… arriva un’altra medaglia per Cristiano Cividini. Il driver azzurro, infatti, ha vinto l’argento ai Campionati del Mondo giovani cavalli di Attacchi che si sono conclusi a Mezohegyes in Ungheria, proprio oggi, domenica 9 settembre. 

 

A dire il vero la medaglia – trattandosi di giovani cavalli – è naturalmente anche di Greydanus, KWPN sauro di sette anni, di proprietà di Rita Onofrio, con cui Cividini ha ottenuto il secondo gradino del podio mondiale. Il driver azzurro, dunque, mette in cassaforte la sua seconda medaglia di questa estate, dopo quella d’oro conquistata negli Europei singoli Haflinger di qualche settimana fa. 

 

Finale a cinque nella categoria dei 7 anni che ha visto Cividini e Greydanus concludere il Campionato con un punteggio di 15,01.

 

Finale a dieci equipaggi nella categoria riservata ai cavalli di sei anni. Cividini e Handro, KWPN baio (Prop. Toorpapa Driving Team Ssd Arl), hanno ottenuto l’ottava posizione con un punteggio di 11,79. 

 

Classifiche 

 

(Nella foto © profilo Facebook-Vida-Szucsistvan: Cristiano Cividini e Greydanus)

Supporter

Charity

Supplier