Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official RideUp RideUp

Gbr pdsDeliberato dal Consiglio federale del 22 marzo

Il Consiglio federale nella sua ultima riunione del 22 marzo ha deliberato l’organigramma della 84^ edizione dello CSIO di Piazza di Siena master fratelli d’Inzeo (Roma, 25/29 maggio). Il ruolo di Presidente del concorso sarà ricoperto dal Presidente della FISE Cav. Vittorio Orlandi, mentre come vice presidenti sono stati nominati i consiglieri federali Claudio Toti e Domenico Merlani.

Il Comitato direttivo dell’appuntamento capitolino sarà composto dal Vice-presidente federale Emanuele Castellini, dal Consigliere con delega alla comunicazione Emanuela Mafrolla e da Filippo Bonifati.

Marina Solazzi coordinerà il Comitato esecutivo, mentre è stata confermata anche per l’edizione 2016 nel ruolo di Show director della manifestazione Eleonora Ottaviani. 
  
Mentre i motori del Comitato organizzatore dello CSIO romano girano a pieno regime, arrivano le prime novità che rendono già grande l'edizione 2016 con la conferma delle super potenze in campo a Piazza di Siena!

Germania, Francia, Olanda e Gran Bretagna sono le nazioni che hanno scelto lo CSIO di Roma per prendere punti nel girone della Divisione 1 della Furusiyya FEI Nations Cup™, schierando le loro prime squadre in campo.

Il fatto che nell’anno di Rio 2016 queste quattro super potenze del jumping abbiano contestualmente valutato il concorso di Roma come tappa di avvicinamento alle Olimpiadi, conferma già sulla carta il valore dell'edizione in arrivo. Quella di venerdì 27 maggio sarà quindi una Coppa delle Nazioni da spettacolo assicurato! Ovviamente grazie alla presenza della squadra azzurra, che ha scelto anche Roma come tappa qualificante, e di altre tre importanti compagini che verranno confermate a breve.  

Al palinsesto sportivo internazionale si affiancherà anche quest’anno quello riguardante l’attività nazionale con i tradizionali appuntamenti dedicati alle rappresentative regionali, le gare per i giovani e riservate ai centri ippici italiani.

(Nella foto: la squadra britannica vincitrice della Coppa delle nazioni nel 2015)

Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Supporter
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span My Horse Logo BATTISTONI