Main
Official
RideUp
RideUp

REINING: PER IANNETTA AUSTRIA SEMPRE FELIXPer il molisano, un bel secondo posto nella stessa arena degli Europei 2011
Non c’è che dire: tra Andrea Iannetta e l’Austria c’è un feeling particolare. Nella stessa arena dove salì sul podio degli Europei un anno fa, quella di Wiener Neudstadt, il cavaliere di Campobasso ha appena conquistato una preziosa medaglia d’argento.
E’ successo in un torneo internazionale di reining, la settimana scorsa, in sella al fidato Little Sugar Speedy. Un argento che vale quanto un oro, visto che la medaglia più preziosa è sfuggita ad Andrea per una sola penalità: «E’ stata un’ottima gara, sono estremamente soddisfatto. Debbo ringraziare di cuore l’intera famiglia del mio trainer,  i Bertolani, e i miei genitori, che sono le solide basi sulle quali sto costruendo, giorno dopo giorno, le mie affermazioni in lungo e in largo per il mondo. Una grossa mano mi è stata tesa anche dagli sponsor che mi sostengono. Un perfetto gioco di squadra che sta dando i risultati attesi: il grande traguardo, si sa, è per me quello dei Mondiali 2013. La gara in Austria da un punto di vista tecnico è stata davvero eccezionale, ma questa volta vorrei anche sottolineare l’aspetto turistico, per così dire. Essendo l’arena a poco meno di quindici minuti da Vienna, in questa trasferta ho avuto l’opportunità di apprezzare in maniera più approfondita la cultura austriaca e, in particolare, la straordinaria bellezza di quella città. La prossima gara si svolgerà nel mese di novembre: in quell’occasione, proverò con tutte le mie forze a salire sul gradino più alto del podio, visto che questa volta l’oro mi è sfuggito davvero per un’inezia”.
Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span My Horse Logo BATTISTONI 40X40 LOGO ECOHORSE CON SCRITTA