Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Yr ind eu17 2Dopo l’oro e l’argento a squadre arrivano altre due medaglie d’argento e due di bronzo a titolo individuale

 

L’Italia del reining fa il pieno di medaglie ai Campionati del Mondo giovanili di Givrins in Svizzera. Dopo aver conquistato un oro e un argento nella competizione a squadre Junior e Young Rider, oggi, sabato 12 agosto, sono arrivate altre quattro medaglie per i giovani azzurri.

 

Un run off tutto italiano per l’assegnazione delle medaglie d’argento e di bronzo che ha visto protagonisti Nico Sicuro in sella a Iam Sailors Brother e Dino Lulli in sella a Sun Dream Star. Entrambi gli azzurri hanno concluso con uno score di 219,5. E’ stato necessario, dunque, lo spareggio per assegnare il secondo e terzo gradino del podio. Al termine dello spareggio a laurearsi Viceampione del Mondo Young riders è stato Sicuro con lo score di 219,5, che ha lasciato la medaglia di bronzo a Lulli con lo score di 217,5.

 

Jr ind eu17 2Medaglia italiane anche nella categoria Junior, che ha visto l’argento al collo di Matteo Manuel Bonzano in sella a High Point Reiner. Il giovane azzurro ha conseguito uno score di 218,5. Terzo gradino del podio e conseguente medaglia di bronzo per l’altro azzurro: Gabriele Landi in sella a Spirit Spanish con uno score di 217,5.

 

Si chiude dunque in bellezza la trasferta svizzera per i giovani azzurri del reining che portano a casa due medaglie a squadre e ben quattro a titolo individuale.   

 

Classifiche complete

Supporter

Supplier