Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official    RideUp

GIMKANA WESTERN: I VINCITORI DI CAMPIONATI ITALIANI E COPPA DELLE REGIONI  Il Lazio si aggiudica la Coppa delle Regioni davanti a Emilia Romagna e Toscana

Oltre 60 binomi hanno preso parte ai Campionati italiani e alla Coppa delle Regioni di Gimkana Western che si sono svolti nel week-end a Camaiore nell’area attrezzata per il settore western della Fiera di Ognissanti in località La Badia. L’evento ha avuto modo di esistere grazie alla grande sinergia creata tra il Comune di Camaoire guidato dal sindaco Alessandro del Dotto, la Onlus “Il cavallo e noi” presieduta da Dino Dondoli e la Federazione italiana sport equestri. Presente alla manifestazione anche il Presidente della FISE Antonella Dallari, che nella giornata di sabato insieme al consigliere federale Federico Forcelloni ha incontrato i tecnici, i cavalieri e gli appassionati di equitazione americana. “Intendo innanzitutto congratularmi – ha detto Antonella Dallari – con l’Amministrazione Comunale di Camaiore e con l’Associazione Onlus il Cavallo e noi per il lavoro che svolgono e che hanno svolto per l’organizzazione di questo campionato. La Federazione è molto attenta alle discipline americane e intende continuare a tenerle in considerazione anche per il prossimo futuro, organizzando il settore e prevedendo una più attenta programmazione della disciplina”.
Tornando all’aspetto agonistico delle due giornate toscane, i partecipanti, prevalentemente Youth e Junior, e provenienti da Marche, Toscana, Lazio, Liguria e Emilia Romagna si sono sfidati nelle sei categorie previste dal programma di gara. La gimkana è alla base dell'equitazione americana in quanto unisce la corsa contro il tempo alla precisa esecuzione e superamento di una serie degli ostacoli che si presentano davanti a cavallo e cavaliere. A vincere la medaglie d’oro nella categoria Open del campionato italiano è stata la Sara Bonaccorsi in sella a Peppy, che non ha commesso nessuna penalità in entrambi i “go”. Alla sue spalle con la medaglia d’argento al collo si è piazzato Massimo Versari su Brigida, che ha preceduto Paolo Martini su Uru. Sara Bonaccorsi in sella a Peppy ha vinto anche la categoria Lady, riservata alle amazzoni. Annarita Perica, invece, ha messo a segno una doppietta facendo sue seconda e terza posizione, prima in sella a Achmola e poi in versione Full Lightnine. Nella categoria Yout successo indiscusso per Emilio Benetti su Little Crim Doc, che ha preceduto sul podio Michela Sabattini, seconda, in sella a Miss Great Katlena e Simona Prampolini, invece terza su Lf Moon Double. Per quanto riguarda la Coppa delle Regioni la vittoria è andata alla squadra del Lazio, che ha chiuso davanti all’Emilia Romagna e alla squadra di casa della Toscana.

Di seguito gli altri podi del campionato italiano

CATEGORIA NOVICE YOUTH:

1° classificato Tommaso Maria Masini - Fahrenheit FCR
2° classificato Cristina Castagnola - Paco Casal
3° classificato Erica Barboni Monello - Vagabondo

CATEGORIA NOVICE AMATEUR:

1° classificato: Elisa Martini Monello - Vagabondo

CATEGORIA AMATEUR:

1° classificato: Roberta Attili - Kansas
2° classificato: Carlo Bonacorsi - Top Tari sun
3° classificato. Edoardo Pifferi - Wimpi Cool Skipper


Qui, le classifiche complete della Coppa delle Regioni

Qui, le classifiche complete del Campionato Italiano

Supporter   

Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI 08 07 2020