Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official RideUp RideUp

SALTO OSTACOLI: Azzurri al Longines Masters di ParigiEcco tutti gli appuntamenti del fine settimana

I più forti campioni del salto ostacoli internazionale faranno tappa a Parigi nel prossimo fine settimana. La capitale francese sarà la sede del CSI5 stelle, appuntamento valido per il Longines Masters. Da giovedì a domenica in campo ci saranno anche quattro azzurri: Matilde Giorgia Bianchi (Couer Blesse Z, Lejano, Una Bella Hs), Piergiorgio Bucci (Cuarta, Heartbreaker vd Achterhoe), Francesco Franco (Banca Popolare di Bari Cassandra, Banca Popolare di Bari Quintor, Codetta della Caccia) e l’agente scelto Emanuele Gaudiano (Caspar 232, Cocoshynsky, Farao of Heritage). Nel concomitante appuntamento a due stelle il campo attende anche Maria Cristina Baraggioli (Gameboy Odelveld, Lake Conte), Andrea Calabro (Be Cool, Toyia d’Osthuy) e Felipe Coutinho Mendonca Nagata (Chandor 10). Tre azzurri prenderanno parte al CSI1*. Si tratta di Emilia Bignardelli (Captain), Carola Cappadonna (Misha Prato) e Inigo Lopez De La Osa Franco (Diamand).

Continua la trasferta saudita per il Caporal maggiore Simone Coata (Vleut, Wasabi), che sarà impegnato ancora a Riyadh (Arabia Saudita), ma questa settimana in un CSI5*, appuntamento valido per la lega araba di FEI World Cup.

Cavalieri e amazzoni italiane in campo anche nel 4 stelle di Salisburgo in Austria. All’Arena Messezentrum scenderanno in campo l’agente Luca Coata (Carito, Quiete Beauty), Francesco Lapeyre (Aaron de l Heribus) e Luca Maria Moneta (Fevrie, Herold N, Salomon). Nello stessa città è nutrito il numero di binomi che parteciperanno al concomitante CSI2 stelle. Si tratta di Giorgio Bianchi (Quinelza Z), Elisabetta Cantaluppi (Damiana del Sole), Luca Coata (crandessa), luigi Del Prete (Cheringo Maris Z, L.B. Castello), Matilde Di Pretoro (Clinary), Gianluca Graziotti (Crack Uno), Silvano Graziotti (Cold Play W), Francesco Lapeyre (Figaro Van Tenhaegendoorn), Giulia Levi (Van Dutch), Luca Maria Moneta (Conlaro, Neptune Brecourt), Eduardo Romano (Bessemeind’s Casino), Gaia Tomasi (Titus). Nel CSIAm-A Elisabetta Levi (Csarina Hc Z), nel CSIAm-B (Silvia Foppiani (Bieni 2). Impegnati in gara anche due giovani amazzoni: nel CSIJ Marta Sgobbio (Cadarco Ninohorse), mentre nel CSIY Giulia Levi (Elliiot).

Dopo aver vinto il Gran Premio del CSI 2 stelle di Neeroeteren, ancora un appuntamento belga per l’aviere scelto Lorenzo De Luca (Balou de Coeur Joye, Ginnis Van’t Geyzeven, Limestone Grey), che questa settimana farà tappa sempre in Belgio a Opglabbeek. Insieme a lui ci saranno anche Alexa Larkin (Cocobanta), Manuel Pizzato (Blue Boy v. Berkenbroeck, Gassina de Fribois, Opium de Brecey) e il Caporal maggiore Alberto Zorzi (Castillio, Mezzaluna Tok). Nelle gare riservate ai cavalli giovani, invece, Gianluca Brugnoli (Bell Ragazzo, Chiba Chiba, Esprit W), ancora De Luca (Cayenne Van de Moerhoeve, Dolitaire Chavannaise), Alexa Larkin (Forlan H), Zorzi (Josephine Vd Bisschop, Lady Margaret Zf).

Il CSI 2 stelle di Barcellona attende in campo Elena Bisogni (Iluna del Maset), Giovanni Consorti (Iscara del Maset, Ivea del Maset), Eugenio Grimaldi (Uando 35, Unit 2, Stick), Guido Grimaldi (Land Lord, Romero, Wellington Gerald). Emanuele Camilli (B Men, Hacon, Livorno), infine, sarà l’unico cavaliere azzurro impegnato nel CSI2* di Lichtenvoorde in Olanda.  

(Nella foto © FISE/MArio Grassia: l'agente scelto del Corpo Forestale dello Stato Emanuele Gaudiano su Cocoshynsky)
Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Supporter
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span My Horse Logo BATTISTONI