Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main

Arena Fise 2019

ArenaFISE2019Disputate nell’ultima giornata di Fieracavalli le finali di Livello 3 Pony, Junior/Children e Senior, Livello Base Pony, Junior/Children e Senior e Livello 80 pony

 

Si è concluso il circuito del Progetto Sport Col. Lodovico Nava, che ha visto giungere in Arena FISE, padiglione 5 di Fieracavalli a Verona, i migliori binomi della stagione chiusa con il premio titolato da Ride Up.

 

Questi i migliori binomi che hanno conquistato il podio 2019 in questa ultima giornata dell’evento scaligero:

 

Livello 3 Senior

Primo posto per Chiara Santangeletta (Piemonte – C.I. Gen. Cacciandra, istruttore Francesco Lazzarini) su Donan (0/0; 55,04). Secondo Rosario De Leo (Sicilia – C.I. La Palma, istruttore Bruno Nasisi) su Danae (0/0; 55,57) e terzo Filippo Baima Griga (Piemonte – Ippoclub SSD, istruttrice Barbara Sarteur) con Dora de Baudignies (4/0; 55,91).

 

Livello 3 Junior/Children

Vittoria di Noemi La Manna (Veneto – Le Palme, istruttrice Augusta Serenelli) con Kimberly Vain (0/0; 51,74), seguita da Sofia Comparoni (Lombardia – C.I.Cascina Severo, istruttrice Alice Badalà) su Valence van de Dwerse Hagen (0/0; 54,34). Terzo gradino del podio per Alice Marmiroli (Lombardia – Jumping Viadana, istruttore Alessandro Bertini) su Waldrick (0/0; 56,16).

 

Livello 3 Pony

Prima classificata Ludovica D’Intino (Lombardia - Il Bedesco ASD, istruttore Viviano Cirocchi) su Orchid’s Chynoek (0/0; 50,08). Seconda Emma Ruffo (Veneto - C.E. Veneto, istruttrice Monica Argenton Bruscagnin) con Mallmore Bobby (0/4; 50,86) e terza Arianna Centrone (Lazio- Equestre Trigoria SSD, istruttrice Enrica Camerini) su Atomic de Menardiere (4/0; 55,72).

 

Livello Base Senior

Al primo posto si è qualificata Francesca Rosi (Toscana – C.I. Migliarino SSd, istruttore Antonio Altemura) con Gretel (0/0; 54,45). Seconda Caterina Cavallier (Lombardia – C.I. Il Dosso, istruttrice Lilia Livieri) con Brooklyn delle Roane (0/0; 57,93) e terza Nicoletta Fouquè (Toscana – Sport Equestri Cecina ASD, istruttore Roberto Bizzarri) su HSS Royale (0/0; 60,03).

 

Livello Base Junior/Children

Vittoria di Sophia Furlan (Veneto – C.I. Le Praterie, istruttore Francesco Bassan) su Basilea Park (0/0; 49,06). Secondo posto per Emma Cafasi (Marche – Il Girasole Team SSD, istruttore Andrea Messersì) con Ziezoo (0/0; 50,01). In terza posizione ha chiuso Jennifer Jehne (Lombardia – C.I. Il Roncolino, istruttrice Cecilia Brenna) con Daydream II (0/0; 50,65).

 

Livello Base Pony

Primeggia Paola Benigni (Lombardia – ASD Le Plagne, Istruttore Francesco Giulio Franzoni) con Tornade de Panloup (0/0; 43,91), seguita da Priscilla Giussani (Lombardia – Scuderia del Principe, istruttrice Sara Maria Scaccabarozzi) su Quico (0/0; 49,28) e al terzo posto Ludovica Magni (Lombardia – ASD Scuderia Il Campo, istruttore Emiliano Colombo) su Eden R. (0/0;53,96).

 

Livello 80 Pony

Chiude in prima posizione Asia Gheda (Lombardia – S.I. Franciacorta, istruttore Federico Minuti) su Floreline (0/0; 44,48). Alle sue spalle si piazza Beatrice Grasso Biondi (Lombardia – Le Fronde ASD, istruttore Italo Smussi) su Etwat (0/0; 45,95) ed al terzo posto Priscilla Giussani (Lombardia – Scuderia del Principe, istruttrice Sara Maria Scaccabarozzi) su Ramses de l’Etape (0/0; 46,48).

 

Vai alle classifiche