Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main

Arena Fise 2019

TALENT RIDER PONY 332 POULABRANDY KING MASTRANTONIO MARTINAFG 5263Scopriamo insieme i migliori binomi premiati 

 

Continuano le competizioni dedicate ai giovanissimi atleti in ArenaFISE. In un pomeriggio di grande sport si sono conclusi il Premio Amahorse Talent Rider Pony e KEP Italia Future Ride Pony, che hanno visto i migliori binomi della stagione contendersi un posto sul podio sul campo di Fieracavalli.       



Il premio Amahorse Talent Rider Ponyha salutato la vittoria di Martina Mastrantonio(Lazio, Centro Ippico del Levante) in sella a Poulabrandy King. La rappresentante del Lazio ha ottenuto 25,00 punti d’onore. Piazza d’onore perEmanuele Giordanetti(Piemonte, C.E. di Mottalciata) su Cruz On Bob, che ha chiuso la sua gara con 22,00 punti d’onore. Sul terzo gradino del podio è salita Emma Ruffo(Veneto, C.E. Veneto) insieme a Mallmore Bobby (20,00 punti d’onore). 

 

TALENT RIDER PONY 338 CATOUCHE RIVA GIORGIAFG 5326Il premio KEP Italia Future Ride Ponyha visto la vittoria di Giorgia Riva(Lombardia, Scuderia il Campo) in sella a Catouche (18,00 punti d’onore). 
La piemontese Ludovica Bosio(C.I. Gen. Cacciandra) insieme al suo Apanatschi 78 (15,00 punti d’onore) si è piazzata al secondo posto, mentre terza la lombarda Greta Marchesotti(Lombardia, C.I. A Colori) insieme a Ah De Prere (15,00 punti d’onore).

 

Guarda qui le classifiche complete

 

(Foto © PlasticPhoto)