Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Country.J. Arezzo.PH ConfortiDopo la Toscana sarà l’Umbria ad ospitare una tappa del nuovo circuito

 

Nell'ambito della programmazione sportiva curata dal Dipartimento Equitazione di campagna spicca il Progetto-Sport del Country-Jumping, una proposta di alta valenza tecnica, espressa in un circuito a tappe, già calendarizzato, per il primo quadrimestre della stagione in corso.

 

Dopo il promettente debutto della specifica disciplina e relativa normativa, avvenuto all' Arezzo Equestrian Centre l'11 febbraio scorso, la seconda tappa del “Progetto Sport – Country/Jumping” dedicato a Federico Caprilli nel 150° anniversario della nascita avrà luogo in Umbria, in sinergia e in contemporanea con un CCE,  domenica 25 marzo al Centro Equitazione Schioppeta di Narni.

 

Le Categorie del Country/Jumping previste sono: Invito A, h. 50 cm.; Invito B, h. 60 cm.; Categoria 1 (+ categoria Base Pony), h. 80 cm. Categoria 2 (+ Categoria Pony 1),h. 100 cm.

 

Le iscrizioni vanno inviate all’indirizzo mail caripotila@gmail.com

 

Le successive tappe relative al trimestre da marzo a maggio saranno: 15 aprile - 3^ tappa - Trekking Horse - Rocca Priora (RM) (tappa congiunta al Progetto Sport CCE); 20 maggio - 4^ tappa - Centro Equestre Ranieri di Campello -  Pratoni del Vivaro - Rocca di Papa (RM).

 

Trattandosi di un Progetto Sport Sperimentale, rivestiranno grande valenza gli incontri sul campo ed i “briefing” ad ogni tappa con atleti -concorrenti ed Istruttori/Tecnici, che il Dipartimento invita ed attende alle verifiche collegiali previste quadrimestralmente in specifici incontri, organizzati in accordo con gli interessati, anche con l'eventuale ausilio di valenti tutor.

 

In allegato il programma

 

nella foto ©Conforti: Mattia Passacandilli nella tappa di Arezzo

Supporter

Charity

Supplier