Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official RideUp RideUp

Endurance PonyadiDue festose giornate di sport hanno consegnato agli archivi l’edizione 2021 dei Campionati Italiani Pony e Under 14 di Endurance.
Città della Pieve, in Umbria, è stata nuovamente sede dell’evento tricolore organizzato dall’Associazione Equestre Wild Horse.

Quattro i titoli assegnati sabato 26 giugno - categorie Elite, Pony B, Pony A e Avviamento - e tre domenica 27, per le categorie Under 14 CEN B/R, CEN A e Debuttanti.

 

Campionessa italiana nella categoria Avviamento (3 km.; 14 binomi al via) si è laureata la perugina Vittoria Monetti su Sirio (Umbria; Italia Endurance ASD). Sul podio anche il brindisino Ettore Teo Magni medaglia d’argento con Fiamma (Puglia; L’Oasi del Cavallo ASD) e Rebecca Kodric bronzo su Eragon (Umbria; Wild Horse ASD).

 

La medaglia d’oro nella categoria Pony A (3 km.; 16 partenti) è invece andata al collo della napoletana Alice Sansone vincitrice in sella a Caramello (Campania; Ranch Dallas ASD). Piazza d’onore per Andrea Sberna con Chicca (Umbria; Wild Horse ASD) e terzo posto per Flora Fusi con Llanfrechfa Carwyn (Toscana; Centro Ippico Il Cannuccio La Locaia).

 

Umbria sul gradino più alto anche nella categoria Pony B (6 km.; 21 partenti) grazie a Caterina Della Ciana con Egiziana (Umbria; Wild Horse ASD). Medaglie anche per Letizia Bosco, argento con Blush dell'Ambrosia (Lazio; Circolo Ippico Tenuta l'Ambrosia ASD) e Lucrezia Ceccaroni, bronzo con Nuvola (Umbria; Wild Horse ASD) che completano un podio tutto ‘in rosa’.

 

È viterbese la Campionessa Italiana Pony Elite (9 km.; 16 partenti). L’oro è andato infatti a Lavinia De Luca (Lazio; Circolo Ippico Tenuta l'Ambrosia ASD) in sella a BF Pascha che in classifica ha preceduto il compagno di team Lorenzo Bosco con Saraceno (Lazio; Circolo Ippico Tenuta l'Ambrosia ASD) e il sardo Luca Frau su Osilesu (Sardegna; Circolo Ippico Li Nibbari ASD).

 

Sardegna sugli scudi anche domenica 27 giugno con il titolo tricolore della categoria Debuttanti Under 14 vinto dalla sassarese Martina Lo Monaco con Burgesu (Sardegna; Circolo Ippico Li Nibbari ASD). Dopo 22 chilometri di gara la giovane neo campionessa italiana è risultata essere la migliore dei 15 binomi al via. Argento per Elena Gioserio su O'bajan Freza (Lazio; Trekking Club SSD) e bronzo per Ginevra Bartole su Magic Prince (Lazio; Circolo Ippico Tenuta l'Ambrosia ASD).

 

Il campionato italiano per la categoria Under 14 CEN A (44 km.; 9 partenti) ha invece laureato Anna Molin (Umbria; Wild Horse ASD) con Egiziana, una grigia che sabato aveva accompagnato Caterina Della Ciana nella conquista del titolo Pony B.

Medaglia d’argento per Matteo Rufini con Hamely (Campania; Aragonas Arabian ASD) e terzo gradino del podio per Laura Bellinzis su Unuburghesu (Sardegna; Circolo Ippico Li Nibbari ASD).

 

Infine la categoria più importante, la Under 14 CEN B/R (81 km.; 5 partenti) vinta dall’umbra Giorgia Parretti (Umbria; Wild Horse ASD) in sella a Regina Deinur che ha così conquistato il titolo nazionale. Secondo posto e medaglia d’argento per la compagna di squadra Matilde Montella su Giove (Umbria; Wild Horse ASD) e bronzo, per un ulteriore podio tutto al femminile, per Alice Orlandani su Egaro (Lazio; Scuderia Pian dei Cerri SSDARL).

 

 

Il medagliere di questa edizione Campionati Italiani Pony e Under 14 di Endurance vede con 8 medaglie Umbria (4 ori; 2 argenti; 2 bronzi) davanti al Lazio (1 oro; 3 argenti; 2 bronzi). Seguono la Sardegna (1 oro; 2 bronzi), la Campania (1 oro; 1 argento) ed ancora Puglia (1 argento) e Toscana (1 bronzo).

 

Tutte le classifiche su www.enduranceonline.it

Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Supporter
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span My Horse Logo BATTISTONI