Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

TesteventTryonSul tracciato Pietro Moneta e Vincenzo Abruzzese

 

Test event “mondiale” per due azzurri della disciplina dell’Endurance che si sono recati in trasferta a Tryon negli Stati Uniti, sede dei prossimi World Equestrian Games.

 

A scendere sul tracciato statunitense sono stati Pietro Moneta su Wallace Hill Sundance e Vincenzo Abruzzese con Moliero. I due cavalli sono di proprietà di Emy Wallace Whelan. I due azzurri sono usciti, purtroppo rispettivamente al primo e terzo cancello veterinario, in una gara in generale durissima e con medie contenute per la difficoltà del tracciato. Insieme ai cavalieri, ai rispettivi staff, presente a Tryon anche il tecnico Angela Origgi.  

 

"Il percorso – ha detto il tecnico - si è rilevato molto impegnativo e ha colto tutti di sorpresa. Le continue variazioni di pendenza, brevi ma decisi, hanno messo in difficoltà molti cavalli e li hanno costretti a rivedere le medie che si erano prefissati.

 

È stato molto utile presenziare a questo Test Event, per toccare con mano le difficoltà che ci attenderanno a settembre e calibrare al meglio selezioni e preparazione dei binomi”.

Supporter

Charity

Supplier