Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Emiliano PortaleBella vittoria del sergente maggiore Emiliano Portale con Virgilio dell’Esercito Italiano nel CCI4*-L categoria più importante dell’internazionale che si è concluso oggi al Centro Militare di Equitazione di Montelibretti.

 

Sui terreni di casa l’azzurro si è infatti imposto su un lotto di partenti di tutto rispetto tra i quali il campione australiano Andrew Hoy - terzo in sella a Basmati (41.10) - portando a termine una gara che si è risolta a suo favore grazie al netto nella prova conclusiva di salto ostacoli.

 

Portale, quarto dopo il test di dressage e dopo il cross, si è imposto con 37.80 punti negativi sull’australiana Christine Bates con Adelaide Hill (39.90) e sul già ricordato Hoy.

 

Di spessore anche il quarto posto di Marco Biasia con Tresor de la Loge (42.50) mentre, a conferma dell’ottimo stato di salute del completo azzurro che quest’anno ha conquistato sul campo il lasciapassare per i prossimi Giochi Olimpici di Tokyo 2020, nel CCI4*-S è poi arrivato il secondo posto dell’appuntato scelto Stefano Brecciaroli su Gio Granno (59.80).

 

Secondo posto azzurro anche nel CCI3*-L con Simone Sordi su Chocolat de Ligniere (39.10) e doppietta nel CCI3*-S con Elisa Vincenti in sella ad Herminia (41.80) e l’assistente delle Fiamme Oro Marco Cappai sul grigio italiano Uter (47.50).

 

Anche i due CCI a due stelle disputati hanno visto altrettante vittorie italiane grazie all’agente delle Fiamme Oro Andrea Docimo con Damasco (34.40) nel CCI3*-L e Rebecca Chiappero con Dassett Master (30.10) nel CCI3*-S.

 

Clicca qui per le classifiche

 

Nella foto d'archivio Emiliano Portale

Supporter

Charity

Supplier