Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official

Italia Eu2019L’evento continentale mette in palio due posti nazione per Tokyo 2020

 

Tutto pronto a Luhmühlen in Germania per l’edizione 2019 dei Campionati Europei Senior di Completo. I cavalli della squadra azzurra hanno già oggi, martedì 28 agosto, superato positivamente la horse inspection preliminare e il capo equipe della nostra nazionale Giacomo Della Chiesa ha scelto i nomi dei quattro binomi azzurri che comporranno il Team Italia nella gara squadre. 

 

Ad aprire le danze sarà l’agente delle Fiamme Oro Pietro Roman in sella a Barraduff. Seguiranno il carabiniere Arianna Schivo su Quefira de L’Ormeau, il caporale Giovani Ugolotti su Note Worthye il 1° aviere scelto Vittoria Panizzon su Super Cillious. A titolo individuale Simone Sordi su Amacuzzi e Marco Biasia su Junco CP. 

 

Domani e venerdì 30 agosto prima giornata di gara con il Dressage Test (Domani: Roman, Sordi e Schivo; venerdì: Ugolotti, Biasia e Panizzon), poi sabato l’impegnativa prova di cross-country e domenica salto ostacoli e assegnazione delle medaglie individuali e a squadre. 

 

Edizione importantissima quella dei Campionati Europei di Luhmühlen, che mette in palio due posti per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 alle squadre meglio classificate, che non abbiano ancora ottenuto la qualifica. A caccia del pass: Austria, Belgio, Olanda, Spagna, Svezia, Svizzera e Italia. 

 

Dopo i Campionati Europei l’ultima possibilità di qualifica sarà il circuito di Nations Cup. Anche in questa occasione un solo posto sarà assegnato alla squadra meglio classificata, ancora sprovvista di qualifica a cinque cerchi. È utile ricordare che al momento l’Italia guida la classifica provvisoria del circuito con 380 punti.

 

(Nella foto © FISE/Massimo Argenziano: il Team Italia a Luhmühlen)

Supporter

Charity

Supplier