Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

testata para

Tokyo Alessandro Centinaio1Le Olimpiadi di Tokyo sono in corso: stiamo assistendo a momenti unici tra medaglie, esultanze, attese e delusioni. 

A rendere possibile queste indimenticabili avventure sportive c’è un’equipe che lavora con grande dedizione dietro le quinte dei vari settori operativi, prima, durante e dopo l’evento di caratura mondiale. In questa grande squadra, sono diversi i professionisti italiani impegnati ai Giochi Olimpici.

Nell’ambito degli Sport Equestri c’è Alessandro Centinaio, medico veterinario di larghissima fama. In tutti i continenti, vederlo a bordo campo ha tranquillizzato l'animo di tutti: cavalieri, proprietari, ufficiali di gara, comitati organizzatori. A Tokyo Centinaio è membro della Commissione veterinaria e in molti l’hanno già visto impegnato nelle horse inspection preliminari alla vigilia delle gare olimpiche.

Ruolo di primissimo piano per un volto noto agli sport equestri italiani per essere già stata proprio a capo dell’Ufficio Stampa della FISE. Stiamo parlando di Lucia Montanarella oggi responsabile delle Operazioni Media del Comitato Olimpico Internazionale con il ruolo di Head of Media Operations dei Giochi Olimpici di Tokyo.  
Tokyo Montanarella rid cavallomagazineNick Didlick

Centinaio grignolo ceselliA vigilare sul benessere dei cavalli presenti a Tokyo anche Alessandra Ceselli e Antonia Grignolo,entrambe Technical official, Steward Fei. Per la prima quella di Tokyo non è la prima esperienza olimpica, considerata la partecipazione nello stesso ruolo ai Giochi di Londra 2012, ma anche ai mondiali di Normandia e Tryon. Esordio a cinque cerchi, invece, per la seconda che ha preso parte come FEI Steward anche ai WEG di Normandia. 

Tokyo Carola Brighenti1Impegnata in Giappone c’è poi Carola Brighenti, Eventing coordinator, che collabora con il Competition manager delle gare di Concorso Completo per assicurarsi che tutti i dettagli siano in ordine: dalla supervisione degli ufficiali di gara, al percorso di cross country, per finire con la logistica. 

Tokyo Stefano Grasso1Infine c’è chi con abilità questa Olimpiade la racconta con le immagini: stiamo parlando nello specifico delle nostre discipline di Stefano Grasso, fotografo molto noto nel panorama degli sport equestri internazionali, presente all’Equestrian Park a riprendere con i suoi scatti le più belle emozioni e risultati dei cavalieri dell’Italia Team impegnati nei Giochi giapponesi.  

Si parla anche italiano, dunque, in diversi ambiti della gestione e coordinamento delle Olimpiadi, in un’edizione quanto mai complessa per le numerose restrizioni che mettono a dura prova tutti coloro che in questi giorni stanno lavorando per un momento di sport unico nella storia.

 


Nelle foto, dall'alto:
Alessandro Centinaio (foto 1 - © FISE/Stefano Grasso),
Lucia Montanarella (foto 2 - © Cavallo Magazine-Nick Didlick),
Alessandra Ceselli e Antonia Grignolo con Alessandro Centinaio,
Carola Brighenti (foto 4 - © FISE/Stefano Grasso),
Stefano Grasso (foto 5 - © FISE/Stefano Grasso).