Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official    RideUp

Polo: in Cina il Mondiale sulla neve


La nazionale di polo italiana è giunta a Tienjin (*), in Cina, per disputare la prima Coppa del Mondo di polo sulla neve, organizzata dalla FIP, Federation of International Polo, e dal Metropolitan Polo Club.

Da domani, febbraio, fino a domenica 12, sul campo innevato cinese, si incontreranno ben 12 squadre. Ecco la composizione dei team che si contenderanno la prima Coppa del Mondo di Polo su neve.

HONG KONG, S.A.R.: 1 John Fisher 4, 2 Martin Inchauspe 5, 3 Guillermo Terrera 7. Team Handicap 16.


INDIA: 1 Angad Kalan 4, 3 Shamsheer Ali 6, 2 Samir Suhag 5. Team Handicap 15 (Ris. Col. Tarun Sirohi 3).


SUDAFRICA: 1 Tom de Bruin 6, 2 David Jean Du Plessis 6, 3 Leroux Hendricks 4. Team Handicap 16 (Ris. Terence Spilsbury 4).


INGHILTERRA: 1 James Le Hardy 5, 2 Max Charlton 5, 3 Christopher Hyde 6. Team Handicap 16. (Ris. Alan Kent 4).


USA: 1 Matthew Ladin 4, 2 John Gobin 5, 3 Guillermo Gracida © 7. Team Handicap 16.

ARGENTINA: 1 Juan Casero 1, 2 Pablo Jaurectche 7, 3 Alejandro D. Alberdi 8.
Team Handicap 16. (Ris. Santiago Gaztambide 6).

ITALIA: 1 Goffredo Cutinelli Redina 3, 3 Giovan Battista Sorzana 6, 2 Nicolò Antinori 5. Team Handicap 14. (Ris. Marco Antinori 4).

AUSTRALIA: 1 William Gilmore 4, 2 Kelvin Johnson 5, 3 Glen Gilmore 7. Team Handicap 16 (Ris. Richard Rawlings 4).


CILE: 1 Juan Francisco Unzurrunzaga 4, 2 Gerardo Andres Mayol Labbe 4,
3 Martin Zegers Greene 6. Team Handicap 14 (Ris. Alejandro Juan Fantini Braun 4).

NUOVA ZELANDIA: 1 David Miller 5, 2 James Watson 5, 3 Craig Wilson 6.
Team Handicap 16 (Ris. Glen Sherriff 4).


BRASILE: 1 Jose Eduardo de Souza Aranha 3, 2 Luiz Gustavo Diniz Junqueira 5, 3 Luiz Paulo Martins Bastos 7. Team Handicap 15 (Ris. Flavio de Abreu Castilho 5).


FRANCIA: 1 Patrick-Primael Paillol 4, 2 Brieuc Rigaux 5, 3 Pierre-Henri N´Goumou 5. Team Handicap 14 (Ris. Eduoard Pan 4).

L’Italia, che può fregiarsi della medaglia di bronzo conquistata pochi mesi fa ai Mondiali di San Luois, in Argentina, incontrerà domani la Francia in una partita di allenamento, per provare i cavalli messi a disposizione dal Metropolitan Polo Club.

Questo il calendario degli incontri:

Giovedì 2
ore 13:00 Hong Kong vs India; 14:00 USA vs Argentina; 15:00 Sud Africa vs Inghilterra.

Venerdì 3
13:00 Brasile vs Francia; 14:00 Italia vs Australia; 15:00 Cile vs Nuova Zelanda

Sabato 4
13:00 Hong Kong vs Inghilterra; 14:00 Sud Africa vs Argentina; 15:00 USA vs India

Domenica 5
13:00 Cile vs Francia; 14:00 Brasile vs Australia; 15:00 Italia vs Nuova Zelanda

Lunedì 6
13:00 USA vs Inghilterra; 14:00 Hong Kong vs Argentina; 15:00 Sud Africa vs India

Martedì 7
13:00 Brasile vs Nuova Zelanda; 14:00 Italia vs Francia; 15:00 Cile vs Australia

Giovedì 9
Quarti di Finale

Sabato 11
Semifinali

Domenica 12
Finali

La nostra nazionale, capitanata da Giovan Battista Sorzana (hcp.6), è accompagnata in Cina dal responsabile del Dipartimento polo della FISE Alessandro Giachetti e dall’allenatore Vittorio Cutinelli Rendina. Purtroppo gli azzurri hanno subito una sostituzione dell’ultimo momento: Nicolò Antinori (hcp. 5) ha preso il posto di Agustin Nero (hcp. 7) che ha di recente subito un intervento al malleolo.
(*) Tianjin è una delle quattro municipalità della Repubblica Popolare Cinese e ha una popolazione di 10.240.000 che la rendono la quarta municipalità della Cina per popolazione dopo Shanghai, Pechino e Chongqing.La municipalità di Tianjin è in gran parte pianeggiante, con l'eccezione della parte settentrionale dove si trovano i monti Yanshan. Oltre a Tianjin nella municipalità si trovano anche alcune città portuali sul golfo di Bohai come Tanggu and Hangu.
Il clima di Tientsin è un clima continentale umido influenzato dai monsoni, caratterizzato da estati calde e umide e inverni freddi e secchi.
La città si segnala per l'eccezionale attrattiva che costituiscono in particolare i quartieri italiano, francese, austro-ungarico, che ne fanno un mosaico di stili architettonici assolutamente inusuale in tutte le altre città cinesi: infatti dal tipico ponte dorato in stile Impero del quartiere francese si passa al campanile tirolese del quartiere austriaco e agli edifici ispirati alla Versilia del quartiere italiano, il tutto in piena atmosfera cinese.

Supporter   

Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI 08 07 2020