Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official    RideUp

Polo degli UliviGiocato in Puglia per la prima volta nella storia

 

Si è concluso domenica 3 giugno il torneo di Polo degli Ulivi disputato a Fasano (Brindisi) in Puglia. Si tratta del 1º torneo di Polo della storia che si svolge a sud di Roma e dove è appena stata costituita una scuola di polo.

 

All’evento hanno preso parte sei squadre, per tre giornate non solamente di gara ma anche di incontri sociali e mondani, come appartiene alla tradizione di questo sport, in un villaggio a bordo campo immerso tra gli ulivi centenari della piana pugliese.

 

La Coppa Polo degli Ulivi è andata al polo team Alchimia Collection, composta da: 1) Marco Visconti, 2) Bautista Rivera e 3) Josquin Boussignon, che ha battuto per 6 a 4 il team Pettolecchia La Residenza, formato da: 1) Nino Piccolo, 2) Fabio Acampora e 3) Fernando Rivera.

 

La Coppa Cardone (3º posto) è toccata alla Masseria Falascuso, composta da: 1) Alessandro Giachetti/Sara Polatti, 2) Giordano Flavio Magini  e 3) Franco Piazza, che ha battuto per 6 a 4 il team Torre Coccaro, formato da: 1) Renato Bolongaro, 2) Paolo Santambrogio e 3) Flavio Bolongaro.

 

La Coppa Savelletri (5º posto) è andata alla squadra Borgo San Marco, costituita da: 1) Giorgio Cosentino, 2) Francesco Scardaccione e 3) Federico Coria, che ha battuto per 2 a 1 la Masseria San Domenico di: 1) Roberto Ciufoli, 2) Oscar Alfredo Carona e 3) Gianluca Magini.

 

Un premio speciale è stato offerto da Mirella Antonelli Incalzi, sorella del giocatore di origini pugliesi Francesco che perse la vita in un incidente sul campo del Roma Polo Club nel 1980.

 

L’evento inserito nel programma di diffusione dell’Arena (o Paddock) Polo che il Dipartimento Polo sta promuovendo a livello nazionale, è nato grazie al coinvolgimento di Nino Piccolo, architetto e giocatore milanese (trapiantato in Puglia da qualche anno), anche grazie al supporto del Dipartimento e del Comitato Regionale Puglia che, attraverso il Presidente Francesco Vergine ha da subito sposato il progetto.

Supporter   

Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI 08 07 2020