Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official    RideUp

viareggio premiazione16 1La squadra monegasca vince l’ottava edizione del torneo

 

Il Consolato del Principato di Monaco ha vinto l’ottava edizione della Viareggio Polo Beach Cup battendo in finale il Grand Hotel Riviera per 6 a 3.

 

Le due squadre, entrambe con 5 di handicap, hanno dato vita ad un incontro bello, appassionante e molto combattuto. Nonostante lo stesso valore delle due formazioni, i “monegaschi” hanno dominato il match fin dalle prime battute. Bravi tutti i giocatori di entrambe le squadre per il gioco e la strategia portata avanti in questa finale, in particolare l‘argentino Pato Rattagan per il Grand Hotel Riviera e Goffredo Cutinelli Rendina per il Consolato del Principato di Monaco. Cutinelli Rendina, autore di 3 porte come il suo compagno Cusmano, ha vinto anche la classifica come miglior goleador del torneo.

 

Ma bella e avvincente è stata anche la finale per il 3° e 4° posto tra Acqua dell’Elba e Fipa Group, vincitrice per 8 a 6. È stata una partita piuttosto equilibrata anche se Fipa Group è riuscita infine a prevalere grazie alla buona tattica messa in atto dai suoi giocatori. È stata infatti la “marcatura stretta” degli elvetici Beffa e Schweri sugli avversari Carona e Grillini, a consentire al campione argentino Martin Riglos di essere alla fine il mattatore della partita realizzando anche 4 porte e permettendo così alla sua squadra di assicurarsi la terza posizione nel torneo.

 

Al termine dei due incontri ha avuto luogo la premiazione delle squadre, del miglior giocatore, Goffredo Cutinelli Rendina, e del miglior cavallo, il purosangue Gigi montato dall’americano Michael Davis del Principato di Monaco. Il torneo, riconosciuto dalla Federazione Italiana Sport Equestri, è stato arbitrato dall’argentino Benjamin Polledo, con il supporto di Alessandro Giachetti, responsabile dipartimento polo FISE e direttore di campo degli incontri; mentre nel ruolo di speaker si sono alternati il famoso giocatore di polo inglese Jan Eric Franck e Gianluca Magini, tecnico di polo ed ex giocatore del Roma Polo Club.

 

In concomitanza con le partite si è svolta la regata nel mare antistante il campo di gara che è stata vinta dal fuoriclasse americano e testimonial della Viareggio Polo Beach Cup Paul Cayard, insieme al velista viareggino Daniele Bresciano.

Supporter   

Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI 08 07 2020