Main
Official
RideUp
RideUp
Kadermin

Dressage: Odense chiama LondraLa Reem Acra FEI World Cup si prepara ad accogliere 9 cavalieri e 7 cavalli olimpici

Odense (Danimarca) ha l’incarico di dare il via, dal 18 al 21 ottobre, alla Reem Acra FEI World Cup di dressage. Il Gotha del rettangolo avrà a disposizione 8 tappe più la finale per contendersi il titolo 2013. Gli appuntamenti segnati in calendario, dopo Odense, sono: Lione (Francia, 31 ottobre/4 novembre), Stoccarda (Germania, 14/18 novembre),Stoccolma (Svezia, 30 novembre/2 dicembre), Londra (Gran Bretagna, 17/23 dicembre), Amsterdam (18/20 gennaio 2013), Neumunster (Germania, 14/17 febbraio) e ‘s-Hertogenbosch (Olanda, 14/17 marzo). 4 le tappe, dunque, in cui saranno concomitanti i circuiti di salto e di dressage. La finale Reem Acra convergerà con la finale Rolex a Goteborg (Svezia).

Tornando all’appuntamento danese, il rettangolo della Coppa del Mondo accoglierà 17 binomi, provenienti da 7 nazioni: Olanda, Germania,Danimarca, Belgio, Finlandia, Norvegia e Svezia. 9 i cavalieri olimpici di Londra che taglieranno il nastro della nuova stagione. 5 i binomi che hanno partecipato a Londra: la medaglia d’argento Adelinde Cornelissen, per l’Olanda con Jerich Parzival (binomio detentore del titolo world cup 2011/2012); il compagno di bandiera Patrick Van der Meer con Uzzo; le amazzoni danesi Anna Kasprzak, su Donnperignon, e Nathalie zu Sayn-Wittgenste su Digby; la tedesca Anabel Balkenhol con Dablino FRH; Tinne Vilhelmson-Silfven, per la Svezia con Don Aurello; e Siril Helljesen, per la Norvegia, in sella a Dorina. La quarta classificata sui campi di Londra, la tedesca Helen Langehanenberg, non avrà ai suoi ordini l’olimpico Damon Hill, ma presenterà Fürst Khevenhüller. Lo stesso vale per il fuoriclasse olandese Edward Gal, che sotto la sua sella non avrà Undercover ma Blue Hors Romanov.

Media Partner
Cavallo Magazine  Equestrian Time
Charity

 

artlogo ops ETS color rid

Supplier Logo Askoll Gold Span My Horse 40X40 LOGO ECOHORSE CON SCRITTA