Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official RideUp RideUp

dressagegenericaIl posto nazione è scattato per il ritiro di un atleta nel gruppo B di qualifica

 

Ottime notizie per il Dressage azzurro. La Federazione Equestre Internazionale nella tarda serata di oggi, giovedì 3 giugno, ha comunicato che l’Italia ha ottenuto un posto nazione (un atleta e un cavallo) per la partecipazione a titolo individuale nella disciplina del dressage ai prossimi Giochi Olimpici di Tokyo 2020

 

La notizia è arrivata a seguito del ritiro di un atleta – nell’ambito del gruppo B di qualifica per le Olimpiadi giapponesi e sulla base dei criteri di riassegnazione dei posti individuali - situazione che ha fatto scattare lo “slot olimpico” per l’Italia a Tokyo.

 

Il posto nazione nel dressage si è reso possibile, grazie ai punteggi ottenuti, durante la stagione di qualifica, da Tatiana Miloserdova e Florento Fortuna, prima degli azzurri nella ranking olimpica del gruppo B. 

 

La Federazione ha tempo fino al prossimo 9 di giugno per confermare la partecipazione olimpica nel dressage con un atleta a titolo individuale.

 

Sarà, dunque, di sei il totale degli atleti azzurri presenti ai prossimi Giochi olimpici: una squadra nella disciplina del Concorso Completo (prove in programma dal 29 luglio al 2 agosto); un individuale nel Salto ostacoli (dal 3 al 7 agosto) e un individuale nel Dressage (dal 24 al 28 luglio).

Media Partner Cavallo Magazine  Equestrian Time
Supporter
Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span My Horse Logo BATTISTONI