Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official    RideUp

CoppaRegioni 2020 2Lombardia e Umbria sono le protagoniste dell’edizione 2020 della Coppa delle regioni di Dressage che si è conclusa oggi, domenica 25 ottobre, negli impianti del C.I. Le Siepi di Cervia. 

 

È della squadra lombarda guidata da Simona Santorsola la Coppa delle Regioni Livello F. Il team composto da Andrea Tommasini su Freitag dei Castellani, Matilde Pulerà su Hammond Sound, Aurora Eugenia Maria Fossi su Fs Cascada e Alessia Bella su Uriander ha occupato il primo gradino del podio con un totale di 272,636. 

 

La medaglia d’argento è del team del Lazio, agli ordini di Mirko Gubini e composto da Caterina Cicoria su Coco Fee, Sofia Angeli su Brandon e Carolina Arancia Federici su Orchard ET. Il team laziale ha ottenuto un punteggio complessivo di 269,795. 

 

Terzo posto per la squadra veneta guidata da Vanessa Ferluga. La rappresentativa formata da Giulia Bonifatto su Albertino e Anna Campagnolo su Sir Stedinger ha chiuso con 259,678. Quattro i team in campo. 

 

Erano, invece ben 15 le squadre al via nella Coppa delle Regioni per il livello E. La vittoria in questa occasione è andata all’Umbria di Roberta Celi. Il team composto da Mina Felicitas Simeone su Chca del Sol, Vittoria Volpi su Duesmann, Chiara Gorietti su Impaciente Rn e Stella Capitanucci su Ben 10 è salita sul primo gradino del podio con 424,172. 

 

Lombardia B ha conquistato la piazza d’onore. Il team guidato anche in questa occasione da Simona Santorsola ha chiuso con 415,886. A comporre la squadra seconda classificata sono stati Martina Serpentino su Nilo del Castegno, Andrea Fumagalli su Varoli, Beatrice Brambilla su Docs Raz Ma Taz, Carlotta Vallarella su Siria del Castegno e Maddalena Venegoni su Sandrolino.

 

Una lotta serratissima per la conquista del secondo posto ha visto protagonisti la squadra lombarda e quella del Lazio. Lazio B (capo equipe Mirko Gubini) al terzo posto della classifica finale con 415,670. La squadra era composta da Vita Rita Helene Giuffrida su Los Angeles W M, Giada Guida su Inferno e Sofia Marazzotti su If You Want v Wendy Kurt Hoeve. 

 

La classifica finale del Trofeo Allievi Cavalli ha salutato la vittoria di Lucrezia Purpura su Lieber Boy II con 208,551 (Asd Quinto Equestrian Centre; Lombardia), seguita da Sofia Maranzotti su If You Want v Wendy Kurt Hoeve con 204,649 (C.I. Casale San Nicola; Lazio) e da Eleni Pasqualini su Wetash con 204,374 (Melazza Ranch Asd; lazio). Il Trofeo Allievi Emergenti cavalli, invece, ha visto sul primo gradino del podio Andrea Tommasini su Freitag dei Castellani (210,502; Balzina Asd; Lombardia). Alle sue spalle seconda posizione per Caterina Cicoria su Coco Fee (198,046; Cassia Equestrian Club; Lazio), mentre terzo posto per Sofia Angeli su Brandon (195,415; Trekking Club Roma; Lazio). 

 

Trofei giov 2020 2Trofeo Allievi Pony

1) Mina Felicitas Simeone su Chica del Sol (217,919; Horses Le lame Sporting Club; Umbria)

2) Vita Rita Helene Giuffrida su Los Angeles W M (210,031; Asr Equestre Asd; Lazio)

3) Emma Monaci su Donstar (209,727; Dressage Life Asd; Lombardia)

 

Trofeo Allievi Emergenti Pony

1) Aurora Eugenia Maria Fosse su Fs Cascada (196,374; Virtus Equi Asd; Lombardia)

2) Carolina Arancia Federici su Orchard ET (181,819; Asr Equestre Asd; Lazio)

 

Trofeo Pat. A Pony

1) Vittoria Volpi su Duesmann (217,263; C.I. Della Città di Castello; Umbria)

2) Aurora Colombari su Petra (209,474; Valconca; Emilia Romagna)

3) Sara Rorato su Dj (207,631; Horse Dream Club; Piemonte)

 

Trofeo Patenti A Cavalli

1) Camilla Console su Eminent Do Sobral (201,843; Melazza Ranch; Lazio)

2) Chiara Cremonini su TNK (127,018; I Grilli; Emilia Romagna)

 

Si conclude così un evento molto particolare per il 2020 del C.I. Le Siepi di Cervia. Lalla Novo ha migliorato ancora le strutture dedicate rispetto all’edizione dell’anno scorso che aveva ottenuto la qualifica Fise di Best Show tra le gare nazionali nel 2019.

 

Molto efficiente il coordinamento di gara della segreteria affidata a Alessandra Zava e Giorgia Bassetti. Ottimo il lavoro svolto dal Presidente di Giuria Massimo Buzzi e da tutti gli Official che hanno dovuto, in relazione al numero degli iscritti, lavorare su più campi gara.

 

Prezioso come sempre il contributo all’organizzazione e al Presidente di giuria del delegato Tecnico Massimo Giacomazzo, che con la sua presenza garantisce in ogni occasione anche la cura del particolare.

 

Nonostante le difficoltà senza precedenti di un anno che è stato devastato dalle conseguenze della pandemia, anche la risposta dei Comitati Regionali è stata straordinaria con la partecipazione di 15 squadre nel livello E e quattro nel livello F.

 

Qualche assenza illustre come Toscana e Liguria e di alcune regioni del sud penalizzate dalla distanza chilometrica.

 

Degna di particolare apprezzamento del Dipartimento Fise la presenza anche quest’anno della squadra della Sardegna, nonostante le difficoltà di trasferta che comportano anche il dover attraversare il Tirreno in traghetto.

 

Alcune regioni hanno dimostrato l’ottimo lavoro di promozione svolto presentando due squadre nel livello E! Ottimo segnale che consentirà in un prossimo futuro di aumentare anche il numero di squadre nel livello F.

 

Guarda QUI le classifiche complete della Coppa delle Regioni

 

Guarda QUI le classifiche complete dei Trofei giovanili

 

Guarda QUI il video di un momento delle premiazioni

 

Mentre scriviamo sono in corso le ultime prove dei Trofei Giovanili   

Supporter   

Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI 08 07 2020