Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official equitatus new

Generica Dressage PonyL’evento di interesse federale si è tenuto a Casale San Nicola l’1 e 2 dicembre 

 

Il Progetto Sport Fabio Mangilli di Dressage si è concluso con la finale programmata a Roma al Centro Ippico Casale San Nicola l’1 e 2 dicembre scorso.

 

Il successo delle fasi regionali che hanno visto la qualifica di oltre 100 binomi sul territorio, non ha trovato il riscontro auspicato in occasione della finale.

 

Purtroppo, infatti, lo spostamento di data della finale, dai primi di novembre ai primi di dicembre, ha condizionato oltre modo la presenza di molte regioni e dei rispettivi binomi, che hanno preferito privilegiare la partecipazione alla Finale della Coppa delle Regioni e dei Trofei Giovanili, che si disputeranno a Pontedera in data 15 e 16 dicembre 2018.

 

L’edizione della Finale del Progetto Sport di dressage di quest’anno, che sostituisce il Progetto Giovani del 2017, è stata caratterizzata dalla presenza molto numerosa dei binomi di “casa”, a dimostrazione dell’ottimo lavoro che il Comitato Regionale Lazio sta svolgendo nel settore di base di questa disciplina. Oltre 30 sono stati infatti i binomi che hanno partecipato all’evento appartenenti alla regione ospitante.

 

A Casale San Nicola erano presenti atleti di Lombardia, Emilia, Umbria, Piemonte, Marche e perfino della Sicilia, a dimostrazione che non è la distanza a condizionare e che la disciplina si sta sviluppando in modo concreto anche nelle regioni del sud.

 

L’organizzazione anche di una Tappa della Coppa del Lazio nella stessa data ha comunque consentito di superare il numero di 100 iscritti, con necessità quindi da parte del Comitato Organizzatore di utilizzare due campi in contemporanea.

 

La predisposizione dell’evento e dei campi sia di gara che di prova è stata particolarmente accurata e il merito del risultato organizzativo positivo va senza dubbio al presidente del Centro Sportivo Rondinara e al direttore sportivo Marco Bergomi, nonché al contributo del Comitato Regionale Lazio. La vittoria nella categoria squadre è andata all’Emilia, seconda e terza due squadre del Lazio, a dimostrazione della partecipazione non solo numerosa, ma anche qualitativa dei padroni di casa. A presenziare all’evento anche il presidente della FISE Marco Di Paola, che ha voluto così dare un segnale della considerazione della nostra Federazione per il lavoro svolto per sviluppare il nostro sport iniziando dai più giovani e dagli amatori. Il responsabile del Dipartimento Dressage Cesare Croce, presente nel corso delle due giornate di gara, ha seguito con interesse particolare le prove dei più giovani, rilevando un incremento sensibile del livello tecnico e la partecipazione in campo di alcuni talenti, che saranno determinanti per il futuro agonistico della disciplina anche a livello internazionale. Il programma del Dipartimento Dressage prosegue e prevede dal 7 al 9 dicembre lo stage per i giovani alle Ginestre di Buscate e dal 10 all’11 dicembre quello per Senior al Roncobello di Triuggio con i Tecnici Federali Anna Mervedlt e Johan Hinnemann.

 

Le manifestazioni federali si concluderanno con la finale dei Trofei Giovanili e della Coppa delle Regioni al Lo Scoiattolo di Pontedera in data 15 e 16 dicembre.

Supporter

Charity

Supplier winner it