Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official    RideUp

Roscetti brunalle motorola pride deadoraliveLa para atleta azzurra ha montato Motorola Pride

 

Chiude al quinto posto Brunella Roscetti in sella a Motorola Pride (owner: Alessandro Pavoni), la finale individuale del World Para Reining Challenge che si è svolto in occasione dell’Equita Western Horse Show di Lione in Francia.

 

La paratleta azzurra ha ottenuto oggi, domenica 4 novembre, uno score di 208. Vittoria per il britannico Ricky Balshaw su Ylena My Wy (211), seconda Wendy Moller su Spider Gennit (210 ½), mentre terza posizione per il belga Wout Gooskens su Little Lenas Diamond (210).

 

Nella prova a squadre di ieri, alla quale Brunella Roscetti ha partecipato in coppia con la statunitense JoDee Lochner la squadra mista ITA/USA ha concluso al sesto posto con il 207 realizzato dalla statunitense. Purtroppo l’azzurra è stata eliminata. Vittoria per la Germania, seguita da Francia e Sud Africa. 

 

Classifiche 

 

(Nella foto Dead or Alive: Brunella Roscetti su Motorola Pride)

Supporter   

Charity Terzo Pilastro

Supplier Gold Span Logo BATTISTONI 08 07 2020